Show Player

Calcio, Vincenzo Spadafora: “Adesso è andato tutto bene, siamo solo agli inizi”



Il Ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora, ha commentato a Sky TG24 la ripartenza del calcio, dopo le semifinali di Coppa Italia: pur osservando come tutto sia andato per il verso giusto, il Ministro ha sottolineato come la ripresa sia appena iniziata e che per lo sport amatoriale non ci siano ancora le condizioni per ricominciare.

Questo il commento di Spadafora: “Ieri sera ha funzionato tutto bene, però ci siamo arrivati con un percorso molto complicato e difficile perché noi abbiamo sempre ricordato che lo sport non è soltanto il calcio e che il calcio non è soltanto la Serie A. Adesso è andato tutto bene, siamo solo agli inizi e speriamo che i protocolli stabiliti possano dare tutte le garanzie necessarie“.

Loading...
Loading...

Rinviato il via per gli sport di contatto: “Resta un punto ancora molto importante che è quello dello sport amatoriale e soprattutto degli sport di contatto. Purtroppo il Consiglio dei Ministri, anche ascoltando il ministro della Salute Speranza, non ha ritenuto di poter autorizzare la ripresa delle partite di calcetto, piuttosto che di qualunque altro sport di contatto, perché in questo momento le uniche due regole che dobbiamo ancora osservare sono quella del distanziamento e quella della mascherina. Fino a quando non verrà meno questa esigenza anche gli sport di contatto, purtroppo, dovranno bloccarsi“.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top