Volley, Sora rinuncia alla SuperLega 2020-2021! Campionato a 12 squadre con una retrocessione

Sora ha rinunciato all’iscrizione alla SuperLega 2020-2021, il massimo campionato italiano di volley maschile. Il club laziale non parteciperà al prossimo torneo che dovrebbe scattare a settembre, salutando la competizione a causa di difficoltà economiche generate dalla crisi dovuta alla pandemia. La SuperLega sarà così a 12 squadre con soltanto una retrocessione in Serie A2, non ci saranno compagini a sostituire Sora e avremo così un campionato con un numero pari di formazioni nella stagione che conduce alle Olimpiadi di Tokyo.

Civitanova e Perugia saranno le grandi favorite per lo scudetto ma attenzione anche alla temibile Trento. Modena non sembra poter aver un roster in grado di lottare per il titolo, Piacenza potrebbe fare paura mentre Milano e Verona sono subito dietro. Padova, Monza, Ravenna, Cisterna, Vibo Valentia completano il quadro delle partecipanti alla SuperLega 2020-2021 di volley maschile.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Globo Banca del Frusinate Sora SuperLega 2019/2020 volley

ultimo aggiornamento: 29-05-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rugby femminile, Laura Paganini: “Il movimento italiano deve crescere dal basso. Posso migliorare tatticamente”

Calcio, Roberto Mancini: “La Nazionale sarà a Bergamo e a Milano per testimoniare la propria solidarietà”