Show Player

Tennis, Jo-Wilfried Tsonga: “Nadal non lo ammetterà mai ma nel match contro Soderling era malato”



In queste settimane i protagonisti del mondo del tennis ci hanno regalato rivelazioni di ogni tipo. L’ultima arriva dal francese Jo-Wilfried Tsonga che, durante una chiacchierata con il connazionale e amico Gael Monfils, ha parlato di una storica sconfitta subita da Rafael Nadal agli ottavi di finale del Roland Garros nel 2009 contro Robin Soderling.

Lui non lo ammetterà mai perché non gli piace esprimersi in questo modo ma effettivamente nel match contro Soderling era malato. Noi lo sapevamo tutti che aveva il mal di gola e non stava affatto bene”, con queste parole Tsonga spiega la debacle che ha avuto il maiorchino in una delle sue sconfitte più inattese.

Loading...
Loading...

Gael Monfils, nella diretta social con il collega tesse le lodi e le immense qualità di Nadal che hanno consentito allo spagnolo di essere uno dei tennisti più vincenti di sempre: “Rafa è un mostro fisicamente. Amici. Non vi rendete conto della violenza fisica e della intensità delle sue palline. Si impone su di te in maniera incredibile. Ed è per questo che uno parla di leggenda… non ha neanche finito la sua carriera. Quando diventi un campione del genere sei una leggenda“.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top