Sci alpino, Federica Brignone ha messo all’asta 12 cimeli unici per sostenere lo sport colpito dalla pandemia


Fonte: Davide Brignone


Federica Brignone, reduce da una stagione incredibile nella Coppa del Mondo di sci alpino (suggellata dal successo nella classifica generale), ha deciso di donare 12 suoi cimeli con il supporto della piattaforma di aste online eBay. Un’iniziativa finalizzata per dare un contributo allo sport, in particolare a quello dilettantistico colpito dalla pandemia globale, viste le pesanti conseguenze economiche.

Brignone, come riportato dall’Ansa, ha donato oggetti di abbigliamento, l’attrezzatura tecnica, gli sci Rossignol da slalom gigante e anche l’orologio Breiting per fare alcune menzioni. Oltre a ciò, la nostra portacolori metterà a disposizione la splendida Sfera di cristallo (dal peso di 7 kg e mezzo) a fronte di un’offerta, per essere esposta a rotazione nelle Aziende o Club con l’obiettivo di diffondere un messaggio di ripartenza e di positività. “Sono molto contenta di come sta proseguendo l’asta, siete stati in molti a visionare gli oggetti ed in lotta per aggiudicarveli. Mancano tre porte all’arrivo, mi raccomando continuate ad attaccare e cerchiamo di vincere tutti assieme per lo sport“, le sue parole.

Loading...
Loading...

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI SCI ALPINO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: fonte Davide Brignone

Loading...

Lascia un commento

scroll to top