Show Player

Ciclismo, prevista decisione a giugno 2021 per il caso riguardante Nick Nuyens e Wout Van Aert



Cinque mesi dopo il ricorso presentato da Nick Nuyens in seguito all’assoluzione in primo grado di Wout Van Aert nel caso che vedeva il fuoriclasse belga contrapposto al suo ex team manager, gli avvocati di ambedue le parti si sono accordati sui termini di conclusione della vicenda. Secondo quanto riportato da Het Nieuwsblad, la corte del lavoro di Anversa non discuterà il caso prima di maggio 2021. La decisione definitiva, invece, verrà preso a giugno 2021.

Ricordiamo che Nick Nuyens, vincitore del Giro delle Fiandre 2011 e dopo il ritiro manager della società Sniper Cycling, la quale controllava l’ex squadra di Van Aert, la Veranda’s Willems, aveva fatto causa a Wout dopo che quest’ultimo aveva risolto il suo contratto in essere con il sodalizio belga per accasarsi alla Jumbo-Visma
. La scelta di Van Aert, il quale aveva firmato con il team neerlandese per il 2020, ma anticipò di un anno il passaggio, fu dovuta al fatto che non ebbe voce in capitolo sulla fusione tra la Veranda’s Willems e Rompoot e questo lo mandò su tutte le furie.

luca.saugo@oasport.it

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

Loading...

Lascia un commento

scroll to top