Show Player

Calcio, Bundesliga 2020: Borussia Dortmund vincitore contro il Wolfsburg, sconfitto il Mönchengladbach dal Leverkusen



Dopo l’anticipo di ieri della 27ma giornata (Hertha Berlino-Union Berlino 4-0), sono stati quattro i match ad andare in scena questo pomeriggio in Bundesliga, in attesa della sfida delle 18.30 tra il Bayern Monaco capolista e l’Eintracht Francoforte.

Ebbene, ha risposto presente il Borussia Dortmund, primo inseguitore dei bavaresi in classifica. I gialloneri hanno espugnato il campo del Wolfsburg grazie a una realizzazione del portoghese Raphael Guerrero al 32′ e al gol del marocchino Achraf Hakimi al 78′. Padroni di casa che hanno concluso anche in dieci per via dell’espulsione di Klaus all’82’. Con questo successo la compagine allenata da Lucien Favre è a -1 dal Bayern, in attesa del confronto citato precedentemente.

Loading...
Loading...

Ha perso invece il Borussia Mönchengladbach in casa (3-1) contro il Bayer Leverkusen. Il Bayer è passato in vantaggio con il talentuoso Havertz al 7′, il Borussia ha risposto con Thuram al 52′, ma ci ha pensato sempre Havertz a portare avanti la formazione di Bosz al 58′, realizzando su rigore. All’81’ il tris firmato da Bender è valso la chiosa. Un successo importante per il Leverkusen, ora terzo in graduatoria a -4 dal Dortmund, mentre il Moenchengladbach è quarto a -5 dai gialloneri.

E’ terminato in parità (1-1) il match tra Padeborn e Hoffenheim: al 4′ hanno realizzato gli ospiti con Skov, al 9′ ha risposto Srbeny per la formazione di casa. Altro successo esterno di questo 27° turno del Werder Brema che ha battuto il Friburgo 1-0 grazie a un gol al 19′ di Bittencourt, nonostante il Werder abbia concluso la partita in inferiorità numerica per il cartellino rosso di Bargfrede.

 

Bundesliga 2020 – 27ma giornata

Friburgo-Werder Brema 0-1
Borussia Mönchengladbach-Bayer Leverkusen 1-3
Padeborn-Hoffenheim 1-1
Wolfsburg-Borussia Dortmund 0-2

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top