Show Player

Italian Roller Games rinviati al 2021. L’annuncio del Presidente Sabatino Aracu



La prima edizione degli Italian Roller Games, il grande evento che raggruppa in un unico luogo i Campionati Nazionali delle discipline rotellistiche, programmato a Riccione nei mesi di giugno e luglio, è stato ufficialmente rinviato al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus.

Ad annunciare la notizia è stato il Presidente della Federazione Italiana Sport Rotellistici e della World Skate Sabatino Aracu nel corso di una diretta andata in onda sulla pagina Facebook della FISR: “Invaderemo la riviera romagnola l’anno prossimo“, ha detto Aracu in un discorso agli affiliati molto concitato in cui, oltre a dichiarare concluse le stagioni di Hockey non assegnando i titoli, ha comunque assicurato, non appena ci sarà il via libera da parte del governo, la ripresa delle attività che dovranno però partire dalle dimensioni locali, garantendo un sostegno economico a tutte le società sportive dello stivale: “Oggi il consiglio federale ha deciso di sospendere i costi delle affiliazioni e del tesseramento degli atleti. I costi dei tesseramenti li assumerà la federazione. Noi vogliamo che i bambini si sentano nella federazione, la federazione è la loro casa

Loading...
Loading...

Con il chiarirsi della situazione nazionale verrà quindi stilato un nuovo calendario per ogni disciplina, con una particolare attenzione verso lo Skateboard, sport che l’anno prossimo farà il suo debutto alle Olimpiadi di Tokyo.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top