Show Player

Giro delle Fiandre virtuale, domani si corre sui rulli: Bettiol cerca il bis, sfida a Evenepol e Van Aert. 13 big in “gara”



Nemmeno la seconda guerra mondiale era riuscita a fermare il Giro delle Fiandre, una delle cinque Classiche Monumento che ogni anno impreziosisce il calendario internazionale di ciclismo. La Ronde si correva ininterrottamente dal 1919, la durissima corsa in Belgio non aveva ceduto neppure sotto le armi ma domani non andrà in scena: il coronavirus ha messo in ginocchio anche questo imperdibile appuntamento che dunque non si disputerà regolarmente domenica 5 aprile.

Gli organizzatori hanno però cercato di metterci una pezza e hanno deciso di mettere in piedi un Giro delle Fiandre virtuale: i ciclisti si cimenteranno sui rulli di casa propria, su un percorso di 27,6 km che ripercorre i tratti iconici della Ronde. Sono stati invitati 13 professionisti all’evento virtuale che andrà in scena proprio domenica 5 aprile a partire dalle ore 11.00.

Loading...
Loading...

Il nostro Alberto Bettiol, trionfatore in solitaria nell’ultima edizione su strada e dunque attuale Campione in carica, cercherà il bis anche se ben lontano da salite e pavé reali. Il toscano se la dovrà vedere col fenomeno belga Remco Evenepoel, coi sempre quotati Wout Van Aert e Greg Van Avermaet, oltre che con i temibili Thomas De Gendt, Zdenek Stybar, Nicolas Roche. Di seguito tutti i ciclisti che parteciperanno al Giro delle Fiandre 2020 virtuale.

PARTECIPANTI GIRO DELLE FIANDRE VIRTUALE 2020:

-Remco EVENEPOEL

-Wout VAN AERT

-Greg VAN AVERMAET

-Oliver NAESEN

-Jasper STUYVEN

-Yves LAMPAERT

-Tim WELLENS

-Thomas DE GENDT

-Zdenek STYBAR

-Mike TEUNISSEN

-Michael MATTHEWS

-Nicolas ROCHE

-Alberto BETTIOL

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top