Calcio, si continua a trattare sugli stipendi dei calciatori. Nessuna novità sulla ripartenza della Serie A

Il possibile taglio degli stipendi dei calciatori è uno dei temi caldi in ambito sportivo, tutte le società stanno facendo i conti con la crisi economica provocata dall’emergenza coronavirus e si sta valutando la possibilità di ridurre gli ingaggi degli atleti in questo momento estremamente complicato. La Juventus ha già mosso i primi passi cancellando quattro mensilità, si attendono le decisioni delle altre formazioni di Serie A e la questione è stata trattata a lungo durante l’ultima assemblea della Lega Serie A che si è svolta oggi pomeriggio in conference call.

Un paio di ore per un nulla di fatto come riporta la Gazzetta dello Sport, non è infatti emersa una linea definita. L’intenzione sarebbe quella di portare avanti il dialogo con l’Assocalciatori, la quale nei giorni scorsi ha respinto la proposta della sospensione dei pagamenti per quattro mesi proponendo un congelamento di un mese solo. Non ci sono novità nemmeno sulla data della possibile ripresa del campionato, si era ipotizzata la data del 20 maggio ma tutto dipenderà dalle decisioni del Governo e da come si evolverà la situazione.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Serie A calcio 2019-2020

ultimo aggiornamento: 03-04-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, il talento e l’atletismo di Paul Eboua. Dall’Italia ad una possibile chiamata in NBA

L’Italia è grande: Daniele Molmenti, a Londra 2012 la chiusura del cerchio di una carriera da fenomeno