Volley, Modena si qualifica alle semifinali della CEV Cup: il ritorno con l’Ajaccio non si gioca per coronavirus

Modena si è qualificata alle semifinali della CEV Cup 2020 di volley maschile, la seconda competizione europea per importanza. I Canarini non giocheranno il ritorno dei quarti di finale contro l’Ajaccio a causa dell’allarme coronavirus, gli emiliani avevano vinto il match d’andata per 3-0 e hanno trovato un accordo con i francesi per evitare di disputare la seconda contesa al PalaPanini. La CEV ha accettato la proposta congiunta dei due team, in questo modo Ivan Zaytsev e compagni possono proseguire la loro avventura continentale e incroceranno il Galatasaray HDI Istanbul. Le due partite si riusciranno a giocare? La Turchia ha chiuso gli aeroporti per chi proviene dall’Italia, si dovrà dunque selezionare un campo neutro per la disputa delle due partite in cui Modena partirà comunque con tutti i favori del pronostico.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Daniele Nicli

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Azimut Leo Shoes Modena CEV Cup 2020 volley maschile Ivan Zaytsev

ultimo aggiornamento: 06-03-2020


Lascia un commento

Giro d’Italia 2020 a rischio coronavirus? L’incubo può materializzarsi: mancano 2 mesi, ma gli stranieri hanno paura…

Classifica Coppa del Mondo superG 2020: Federica Brignone conclude seconda a -19 da Corinne Suter