Volley, Bruno Cattaneo: “L’Italia rinuncia alla Nations League”. Gli azzurri non parteciperanno ai tornei estivi



L’Italia non parteciperà alla Nations League 2020 di volley maschile e femminile. Le nostre Nazionali non scenderanno in campo per prendere parte alla competizione internazionale itinerante le cui date devono ancora essere comunicate. La kermesse era stata posticipata a “dopo le Olimpiadi” ma i Giochi sono stati rimandati all’anno prossimo e non ci sono ancora novità su questa manifestazione organizzata dalla FIVB.

A comunicarlo è stato Bruno Cattaneo, il Presidente della Federvolley lo ha annunciato durante la trasmissione radio “Zona Cesarini” andata in onda su Rai Radio 1: “Non solo abbiamo auspicato il rinvio delle Olimpiadi, noi abbiamo anche ufficialmente rinunciato al World Tour di beach volley a Roma e alla Nations League: non è pensabile di poter fare queste cose quando sono anche vietati i trasferimenti e altro“.

Loading...
Loading...

Per la prima volta nella storia l’Italia rinuncia al prestigioso torneo estivo istituito nel 1990, prima conosciuto come World League (al maschile) e Grand Prix (al femminile) e da un paio di anni diventato Nations League. Le nostre Nazionali non saranno verosimilmente le uniche a rinunciare alla competizione vista la pandemia, quello attuale non è il momento migliore per intraprendere viaggi internazionali e non si sa ancora se la stagione per club riprenderà o meno.

Bruno Cattaneo ha poi precisato: “Stiamo pensando al domani, nel frattempo abbiamo in animo di aiutare le nostre società di base. Abbiamo già stabilito sulla base del bilancio dello scorso anno una disponibilità di un ulteriore mezzo milione di euro oltre a quello erogato l’anno prima. Stiamo vedendo di poter fare di più. Vorremmo ritrovarci con tutti i nostri effettivi al termine dell’urgenza della pandemia“.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top