Show Player

Sci alpino, Federica Brignone: “Ho provato un’emozione incredibile. Ora a lavoro per lo sprint finale”



La cancellazione della combinata alpina a La Thuile ha regalato a Federica Brignone la coppa di specialità. Si tratta del primo trionfo in una delle classifiche della Coppa del Mondo di sci per l’azzurra che attualmente è in vetta anche alla graduatoria generale e a quella di gigante.

La 29enne valdostana ha dichiarato di essersi emozionata quando ha saputo della cancellazione: “Quando ho sentito a colazione la notizia della cancellazione ho provato un’emozione incredibile, come qualcosa che è caduto dal cielo. Sono stati giorni importanti dal punto di vista emotivo, con un grande stress e l’adrenaina a mille, non nascondo che oggi h versato qualche lacrima di felicità. Naturalmente avrei preferito correre, nel supergigante di sabato ho rotto il ghiaccio e avrei voluto riprovarci in questa gara, mi spiace perchè gli organizzatori si sono dati un grand daffare per far sì che si potesse disputare l’intero programma dopo le nevicate di inizio settimana, ma nelle ultime ore ha nevicato davvero tanto“.

Loading...
Loading...

Brignone attualmente è in vetta alla classifica generale di Coppa del Mondo, per l’azzurra la cancellazione dello slalom di Ofterschwang potrebbe rivelarsi un importante vantaggio: “Dal punto di vista sportivo avrei preferito giocarmela, purtroppo al meteo non si comanda. Così come avrei preferito correre anche a Ofterschwang, sono una sciatrice a mi piacerebbe correre ovunque, perchè voglio mettermi in gioco sul campo, però facciamo uno sport outdoor e possono succedere episodi del genere. Mi spiace che non le recuperino“.

Dopo la vittoria della coppa di specialità in combinata, la sciatrice azzurra si concentrerà sull’allenamento per arrivare pronta alla fase decisiva della stagione: “Il prossimo fine settimana non si corre, la situazione è un po’ in divenire, sicuramente continueremo ad allenarci, per me ci sarà la possibilità di tirare un pochino il fiato perchè vado a mille all’ora dall’inizio dell’anno, ne approfitterò per allenarmi un po’ in parallelo, un po’ in gigante e un po’ in slalom e ripresentarmi allo sprint finale con grande voglia. Il primo posto in classifica generale a sette gare dalla fine? Non ho guardato la classifica generale, mi sono concentrata solamente sulla combinata di oggi“.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top