Show Player

LIVE Moto2, GP Qatar 2020 in DIRETTA: vince Tetsuta Nagashima su Baldassarri e Bastianini, cade Marini



 CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Loading...
Loading...

LA CRONACA DELLA GARA

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE MOTO2

LE DICHIAZIONI DI ENEA BASTIANINI

LE DICHIARAZIONI DI LORENZO BALDASSARRI

VIDEO HIGHLIGHTS GP QATAR MOTO2

16.45 Si chiude qui, dunque, il GP del Qatar. Grazie per la cortese attenzione e buon proseguimento di giornata!

16.43 I primi 25 punti del campionato, quindi, vanno a Nagashima, mentre ottimo avvio per Baldassarri e Bastianini che chiudono sul podio con 20 e 16 punti

16.42 Finale “drammatico” per lo Sky Racing VR46 team. Luca Marini cade in un contatto con Dixon, mentre Bezzecchi è 12esimo a 11.4.

ORDINE DI ARRIVO GP QATAR

1
45
T. NAGASHIMA
40:00.192
2
7
L. BALDASSARRI
+1.347
3
33
E. BASTIANINI
+1.428
4
16
J. ROBERTS
+1.559
5
87
R. GARDNER
+1.901
6
9
J. NAVARRO
+2.381
7
23
M. SCHROTTER
+4.490
8
44
A. CANET
+4.703
9
97
X. VIERGE
+7.118
10
12
T. LUTHI
+8.904

ARRIVO VINCE TETSUTA NAGASHIMA!!!!!!!!!!!!! Dominio nel finale del giapponese che chiude davanti a Baldassarri e Bastianini che completano il podio. Quarto Roberts su Gardner. Cade Marini a poche curve dall’arrivo.

ULTIMO GIRO Bastianini cerca di non mollare la presa per la piazza d’onore ma Baldassarri rimane secondo al T2.

ULTIMO GIRO Nagashima si trova in vetta con 1.215 su Baldassarri e 1.427 su Bastianini, quindi Roberts e Navarro più lontani.

-2 Nagashima blinda la gara portando a 1.1 il suo margine

-2 Tetsuta Nagashima vola via! Al T2 il margine del giapponese parla di 969 millesimi su Baldassarri.

-2 Nagashima piazza uno spavento 1:59.3 e mette 836 millesimi su Baldassarri e Bastianini!

-3 Bastianini infila Baldassarri e il distacco aumenta a mezzo secondo.

-3 Occhio che Nagashima se ne vaaaaaaa! 309 millesimi al T2 su Baldassarri!

-3 Crollo clamoroso di Marini e Bezzecchi! Decimo e 11esimo!

-3 Siamo a tre giri dal termine, Baldassarri tiene duro ma Bastianini lo passa in rettlineo quindi Nagashima in scia a sua volta! Baldassarri è di nuovo prima in curva 1 sul nipponico che lo passa in curva 2!

-4 Bastiaini non molla ed è in scia a Baldassarri!

-4 Baldassarri mantiene 2 decimi su Bastianini mentre Nagashima supera Roberts a 588.

-4 Baldassarri prova a spingere sul serio! Inizia il giro con 281 millesimi su Bastianini che viene passato in velocità da Roberts, quindi Nagashima, Navarro e Marini a 2 secondi! Che crollo!

-5 Marini crolla ed è sesto!

-5 I primi sei sono racchiusi in 633 millesimi! Roberts conduce su Baldassarri che lo infila ed è primo!

-5 Siamo a cinque tornate dalla conclusione, ora c’è Roberts in vetta! Secondo Baldassarri che a sua volta passa un Marini in difficoltà.

-6 Roberts vola nel T2 e si porta a soli 131 millesimi da Marini!

-6 Questa bagarre potrebbe aiutare Marini, intanto Nagashima infila Baldassarri che risponde subito!

-6 Marini apre un altro giro al comando con Roberts e Baldassarri in bagarre a 451 millesimi! Nagashima quarto a 721 quindi Bastianini quinto. Bezzecchi ormai ottavo a 2.4.

-7 Marini non riesce a scrollarsi di dosso i rivali. Roberts si riporta a 428 millesimi con Baldassarri in scia! Nagashima passa Bastianini ed è quarto a 5 decimi.

-8 Roberts arriva al T3 con sei decimi di distacco, mentre Baldassarri è sempre a un secondo.

-8 Luca Marini continua a martellare dal primo metro della gara, vedremo se Roberts prima o poi mollerà la presa!

-8 Joe Roberts si rimette a spingere e si porta a 649 millesimi da Marini, terzo Baldassarri a un secondo che non molla, quindi Baldassarri a 1.125 con Nagaghima a 1.368.

-9 Nagashima si porta in quinta posizione e si mette in caccia di Bastianini e Baldassarri.

-9 Luca Marini chiude un altro giro con un ottimo passo e porta il suo margine su Roberts a 937 millesimi, Bastianini è terzo a 1.27, quarto Baldassarri a 1.364

 

-10 Marini prosegue e fa il vuoto!!!!!!!! 835 millesimi su Roberts!!!!!!!!

-10 Bastianini supera tutti ed è terzo, davanti a Baldassarri, Vierge e Martin che scivola in sesta posizione.

-10 Luca Marini volaaaaaaaaa!!!!!!!! 1:59.509 porta a 441 i millesimi su Roberts, quindi 1.4 su Martin con Baldassarri in scia!

-11 Marini record nel T2! Vantaggio di 356 millesimi su Roberts, quindi 853 su Martin e 1.214 su Baldassarri.

-11 Marini tiene bene su Roberts, mentre alle loro spalle Martin, Baldassarri e Bastianini perdono qualche metro e sono oltre i 7 decimi di distacco.

-12 Marini strappa! Il numero 10 mette 3 decimi su Roberts e prosegue a spingere.

-12 AGGIORNAMENTO GARA

1
10
L. MARINI
16:27.879
2
16
J. ROBERTS
+0.186
3
88
J. MARTIN
+0.303
4
7
L. BALDASSARRI
+0.467
5
33
E. BASTIANINI
+0.629
6
97
X. VIERGE
+0.999
7
72
M. BEZZECCHI
+1.178
8
45
T. NAGASHIMA
+1.295
9
9
J. NAVARRO
+2.305
10
87
R. GARDNER
+2.822

-12 Luca Marini apre l’ottavo giro con un margine di appena 42 millesimi su Roberts, quindi Martina a 293, Bastianini a 502 superato da Baldassarri prima di curva 1.

-13 Dalle retrovie sta rientrando prepotentemente Tetstuta Nagashima, ora ottavo alle spalle di Bezzecchi ma dopo una serie di giri record.

-13 Roberts non riesce ad avvicinarsi a Marini e lo tiene a distanza di sicurezza, Martin sembra più “impiccato” e perde qualche metro ora

-14 Luca Marini continua a condurre con Roberts e Martin che cercano di non perdere terreno. Quarto Bastianini davanti a Baldassarri che, invece, si stanno leggermente staccando.

-15 Il forcing di Marini prosegue e cerca di fare selezione. Rimangono in 4 in un secondo ora.

-15 1:59.334 per Roberts che si mette in scia a Marini a 133 millesimi!

 

-16 Risponde Roberts! Record nel T2 e T3 e Marini è a soli 147 millesimi.

-16 Marini forza! 444 millesimi su Roberts che ora infila Martin! Baldassarri quarto a 892, quindi Bastianini, Vierge e Bezzecchi a 1.3.

-16 Jorge Martin non molla la presa e rimane in scia a Marini che inizia il quarto giro con soli 275 millesimi. Terzo Roberts con Bastianini vicinissimo, quindi Baldassarri, Vierge e Bezzecchi.

-17 Luca Marini prova la fuga! 240 millesimi di vantaggio al T1, mentre Roberts è a 495

1
10
L. MARINI
7:00.626
2
88
J. MARTIN
+0.240
3
16
J. ROBERTS
+0.495
4
33
E. BASTIANINI
+0.622
5
7
L. BALDASSARRI
+0.794
6
97
X. VIERGE
+1.072
7
72
M. BEZZECCHI
+1.265
8
45
T. NAGASHIMA
+1.986
9
87
R. GARDNER
+2.071
10
9
J. NAVARRO
+2.226

-17 Luca Marini inizia il terzo giro al comando ma Martin, Baldassarri, Roberts e Baldassarri sono racchiusi in 7 decimi. Vierge è tallonato da Bezzecchi.

-18 Bezzecchi è ottavo e accusa già 228 millesimi da Vierge e prova a non mollare la presa. Cade Augusto Fernandez in curva 6!

 

-18 In curva 1 Martin infila Baldassarri ed è secondo, mentre Baldassarri sale in quinta!

-18 Luca Marini apre in vetta il terzo giro con Bastianini in scia quindi Martin, Roberts, Gardner, Baldassarri e Vierge.

-19 Marini continua a forzare ma non riesce a fare il vuoto, mentre Martin passa di nuovo Roberts!

-19 Marini comanda su Bastianini e Roberts che ripassa Martin. Chantra cade a sua volta.

-19 Bastianini apre in vetta il secondo giro con Marini e Martin in scia, quindi Roberts, Navarro e Gardner. Ma Marini è di nuovo primo in curva 1!

-20 Bastianini passa Marini in curva 13 ed è primo! CADE RAMIREZ!

-20 giri: Marini è insidiato da vicino da Bastianini, mentre Martin passa a sua volta Roberts

-20 giri alla conclusione: Marini comanda su Bastianini che infila Roberts, quindi Martin e Navarro.

PARTENZA – Ottimo scatto di Marini che sale subito in vetta su Roberts e Bastianini!

 

16.00 Tutti i piloti di nuovo nelle proprie postazioni della griglia. Pochi secondi e prenderà il via il Mondiale Moto2. Il GP del Qatar è pronto a partireeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!

15.59 I piloti stanno procedendo sui 5380 metri della pista qatariota che presenta 16 curve e un rettilineo di 1068 metri nei quali la scia fa la differenza.

15.58 Si parte! Inizia il giro di ricognizione della Moto2!

15.57 La griglia di partenza sta per essere liberata dai piloti che iniziano il loro giro di ricognizione.

15.56 Gli italiani, tuttavia, non saranno da meno. Lorenzo Baldassarri, a caccia di rivincite, è nono, mentre Fabio Di Giannatonio è 11esimo. Nicolò Bulega 15esimo. Per l’emiliano si annuncia un anno quanto mai importante dopo diverse delusioni con lo Sky Racing VR46 team.

15.54 Attenzione, come sempre, agli spagnoli. Da Jorge Navarro (quarto) e Jorge Martin (ottavo) passando per Xavi Vierge (decimo) e Augusto Fernandez (12esimo). La pattuglia iberica è sempre pronta a stupire e proverà a centrare il bis dopo la vittoria Albert Arenas in Moto3.

15.52 Ottimo avvio di fine settimana anche per Enea Bastianini che completa la prima fila dello schieramento con 107 millesimi di distacco. Il romagnolo è chiamato ad una grande annata, sarà il 2020 quello della sua consacrazione?

15.51 Calano le luci della sera su Losail dove sono le 17.48. I riflettori illuminano la pista posizionata in mezzo al deserto qatariota, per uno scenario davvero unico!

15.50 10 minuti al via alla prima gara del campionato! I piloti in griglia cercano la concentrazione in vista del primo spegnimento dei semafori della loro stagione.

15.49 Davvero non male l’inizio dello Sky Racing VR46 con Luca Marini secondo e Marco Bezzecchi settimo a 377 millesimi. Vedremo se il duo saprà fare la voce grossa anche nella gara odierna con una moto che si è subito dimostrata efficace in quel di Losail.

15.47 Al suo fianco troveremo Luca Marini, nonostante avesse centrato lo stesso tempo nel corso della Q2. Il numero 10 “paga” un secondo crono peggiore rispetto allo statunitense.

15.45 Dalla pole position, quindi, scatterà il californiano Joe Roberts che ha stupito tutti con un avvio di weekend eccellente. Vedremo se anche in gara saprà confermarsi dopo un 2019 senza punti all’attivo in classifica. Eccolo mentre va a posizionarsi nella prima casella della griglia.

 

15.42 I TEMPI DEL WARM-UP DI QUESTA MATTINA

1 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Red Bull KTM Ajo Kalex 286.4 1’59.565
2 9 Jorge NAVARRO SPA Beta Tools Speed Up Speed Up 281.2 1’59.727 0.162 / 0.162
3 16 Joe ROBERTS USA American Racing Kalex 284.9 1’59.845 0.280 / 0.118
4 37 Augusto FERNANDEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 291.1 1’59.855 0.290 / 0.010
5 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 288.0 1’59.862 0.297 / 0.007
6 44 Aron CANET SPA Aspar Team Speed Up 284.9 1’59.894 0.329 / 0.032
7 33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 284.9 1’59.901 0.336 / 0.007
8 87 Remy GARDNER AUS Onexox TKKR SAG Team Kalex 285.7 1’59.944 0.379 / 0.043
9 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP Kalex 283.4 1’59.949 0.384 / 0.005
10 11 Nicolo BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 284.2 2’00.012 0.447 / 0.063
11 57 Edgar PONS SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 284.2 2’00.020 0.455 / 0.008
12 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Beta Tools Speed Up Speed Up 284.9 2’00.129 0.564 / 0.109
13 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Flexbox HP 40 Kalex 285.7 2’00.165 0.600 / 0.036
14 62 Stefano MANZI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 281.2 2’00.189 0.624 / 0.024
15 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 284.9 2’00.281 0.716 / 0.092
16 12 Thomas LUTHI SWI Liqui Moly Intact GP Kalex 282.7 2’00.300 0.735 / 0.019
17 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 289.5 2’00.310 0.745 / 0.010
18 88 Jorge MARTIN SPA Red Bull KTM Ajo Kalex 285.7 2’00.372 0.807 / 0.062
19 40 Hector GARZO SPA Flexbox HP 40 Kalex 284.2 2’00.380 0.815 / 0.008
20 55 Hafizh SYAHRIN MAL Aspar Team Speed Up 285.7 2’00.490 0.925 / 0.110
21 42 Marcos RAMIREZ SPA American Racing Kalex 291.8 2’00.632 1.067 / 0.142
22 64 Bo BENDSNEYDER NED NTS RW Racing GP NTS 288.0 2’00.673 1.108 / 0.041
23 96 Jake DIXON GBR Petronas Sprinta Racing Kalex 283.4 2’00.958 1.393 / 0.285
24 35 Somkiat CHANTRA THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 283.4 2’01.010 1.445 / 0.052
25 24 Simone CORSI ITA MV Agusta Forward Racing MV Agusta 280.5 2’01.288 1.723 / 0.278
26 2 Jesko RAFFIN SWI NTS RW Racing GP NTS 281.2 2’01.298 1.733 / 0.010
27 19 Lorenzo DALLA PORTA ITA Italtrans Racing Team Kalex 284.9 2’01.522 1.957 / 0.224
28 99 Kasma DANIEL MAL Onexox TKKR SAG Team Kalex 286.4 2’01.662 2.097 / 0.140
29 27 Andi Farid IZDIHAR INA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 286.4 2’02.337 2.772 / 0.675

15.39 LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DEL QATAR

1 16 Joe ROBERTS USA American Racing Kalex 291.8 1’58.136
2 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 292.6 1’58.136
3 33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 290.3 1’58.243 0.107 / 0.107
4 9 Jorge NAVARRO SPA Beta Tools Speed Up Speed Up 290.3 1’58.316 0.180 / 0.073
5 64 Bo BENDSNEYDER NED NTS RW Racing GP NTS 293.4 1’58.410 0.274 / 0.094
6 87 Remy GARDNER AUS Onexox TKKR SAG Team Kalex 289.5 1’58.457 0.321 / 0.047
7 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 294.2 1’58.513 0.377 / 0.056
8 88 Jorge MARTIN SPA Red Bull KTM Ajo Kalex 293.4 1’58.532 0.396 / 0.019
9 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Flexbox HP 40 Kalex 291.8 1’58.582 0.446 / 0.050
10 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 292.6 1’58.626 0.490 / 0.044
11 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Beta Tools Speed Up Speed Up 288.0 1’58.640 0.504 / 0.014
12 37 Augusto FERNANDEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 291.1 1’58.683 0.547 / 0.043
13 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP Kalex 289.5 1’58.706 0.570 / 0.023
14 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Red Bull KTM Ajo Kalex 291.8 1’58.738 0.602 / 0.032
15 11 Nicolo BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 290.3 1’58.785 0.649 / 0.047
16 44 Aron CANET SPA Aspar Team Speed Up 288.7 1’58.795 0.659 / 0.010
17 57 Edgar PONS SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 288.7 1’59.136 1.000 / 0.341
18 12 Thomas LUTHI SWI Liqui Moly Intact GP Kalex 291.1 1’59.284 1.148 / 0.148

15.37 Nelle ultime tre edizioni, quindi, tre successi italiani e, nel caso di Bagnaia e Morbidelli, si è scritto anche il primo capitolo della cavalcata verso il titolo.

15.36 L’albo d’oro del GP del Qatar della Moto2: 2019 Baldassarri, 2018 Bagnaia, 2017 Morbidelli, 2016 Luthi, 2015 Folger, 2014 Rabat, 2013 Pol Espargarò. 2012 Marc Marquez

15.33 Com’è ormai ben noto il weekend qatariota si chiuderà con questa gara, dato che la MotoGP non ha potuto prendere parte all’appuntamento. Si corre alle ore 16.00 l’orario previsto per la classe regina

15.30 Buongiorno e benvenuti a Losail! Tra 30 minuti prenderà il via la stagione della Moto2, il GP del Qatar è pronto a partire!

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLA MOTO3 DEL GP DEL QATAR 2020 (DOMENICA 8 MARZO)

12.04 La nostra diretta del warm-up si chiude qui, vi diamo appuntamento alle ore 16.00 per la gara della Moto2 in Qatar.

12.02 Di seguito la top10 del warm-up per la Moto2:

1
45
T. NAGASHIMA
1:59.565
2
9
J. NAVARRO
+0.162
3
16
J. ROBERTS
+0.280
4
37
A. FERNANDEZ
+0.290
5
72
M. BEZZECCHI
+0.297
6
44
A. CANET
+0.329
7
33
E. BASTIANINI
+0.336
8
87
R. GARDNER
+0.379
9
57
E. PONS
+0.455
10
21
F. DI GIANNANTONIO
+0.564

12.01 Nagashima beffa Navarro ed è primo! Il giapponese si aggiudica così il warm-up in 1’59″565 davanti a Navarro e Roberts.

12.00 BANDIERA A SCACCHI! Ultimo giro in corso per tutti, ma Navarro dovrebbe rimanere in prima posizione.

11.58 Finisce con due minuti di anticipo il warm-up di Martin, rientrato ai box. In questa fase nessuno dei piloti in pista riesce a migliorare.

11.57 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1
9
J. NAVARRO
1:59.727
2
45
T. NAGASHIMA
+0.024
3
16
J. ROBERTS
+0.118
4
72
M. BEZZECCHI
+0.135
5
33
E. BASTIANINI
+0.174
6
87
R. GARDNER
+0.217
7
37
A. FERNANDEZ
+0.242
8
57
E. PONS
+0.293
9
21
F. DI GIANNANTONIO
+0.402
10
7
L. BALDASSARRI
+0.438

11.55 Roberts continua a migliorare ed è terzo a 118 millesimi dal tempo di Navarro. Marini rimane 13°.

11.53 Navarro e Luthi rientrano ai box e completano il primo run, mentre Roberts prosegue e si porta in settima piazza a 0.364 dalla vetta.

11.52 Ottimo passo di Bezzecchi che si conferma per il secondo giro di fila sotto il muro dei 2 minuti. Roberts migliora ed è 10° a mezzo secondo dalla testa.

11.50 Nagashima scavalca Bezzecchi e va in seconda piazza a soli 24 millesimi dalla vetta. Risalgono la china anche gli italiani Di Giannantonio e Baldassarri, 6° e 8°.

11.49 CLASSIFICA AGGIORNATA TEMPI:

1
9
J. NAVARRO
1:59.727
2
72
M. BEZZECCHI
+0.135
3
62
S. MANZI
+0.462
4
44
A. CANET
+0.762
5
37
A. FERNANDEZ
+0.763
6
45
T. NAGASHIMA
+0.781
7
55
H. SYAHRIN
+0.816
8
11
N. BULEGA
+0.947
9
21
F. DI GIANNANTONIO
+0.950
10
97
X. VIERGE
+0.992

11.48 Grandissimo passo avanti di Bezzecchi che si inserisce in seconda piazza tra Navarro e Manzi in 1’59″8.

11.47 Marini comincia con cautela ed è 17° col suo primo giro cronometrato. Navarro sale di colpi e va al comando in 1’59″727 davanti a un ottimo Manzi e a Canet.

11.45 Anche Marini comincia la sua attività odierna. Nel frattempo Fernandez è il più veloce nel primo giro davanti a Nagashima, Bulega e Bezzecchi.

11.43 In corso il primo giro lanciato della sessione, mentre Roberts rientra in pit-lane dopo un installation lap.

11.42 Marini, Schrotter e Bastianini aspettano ai box, tutti gli altri sono già scesi in pista per cominciare il primo run del turno.

11.40 SEMAFORO VERDE! Comincia in questo momento il warm-up mattutino della Moto2 a Losail.

11.39 Di seguito la classifica completa del Q2 di ieri, che ha stabilito l’ordine di partenza odierno per quanto riguarda le prime sei file:

1 16 Joe ROBERTS USA American Racing Kalex 291.8 1’58.136
2 10 Luca MARINI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 292.6 1’58.136
3 33 Enea BASTIANINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 290.3 1’58.243 0.107 / 0.107
4 9 Jorge NAVARRO SPA Beta Tools Speed Up Speed Up 290.3 1’58.316 0.180 / 0.073
5 64 Bo BENDSNEYDER NED NTS RW Racing GP NTS 293.4 1’58.410 0.274 / 0.094
6 87 Remy GARDNER AUS Onexox TKKR SAG Team Kalex 289.5 1’58.457 0.321 / 0.047
7 72 Marco BEZZECCHI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 294.2 1’58.513 0.377 / 0.056
8 88 Jorge MARTIN SPA Red Bull KTM Ajo Kalex 293.4 1’58.532 0.396 / 0.019
9 7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Flexbox HP 40 Kalex 291.8 1’58.582 0.446 / 0.050
10 97 Xavi VIERGE SPA Petronas Sprinta Racing Kalex 292.6 1’58.626 0.490 / 0.044
11 21 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Beta Tools Speed Up Speed Up 288.0 1’58.640 0.504 / 0.014
12 37 Augusto FERNANDEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 291.1 1’58.683 0.547 / 0.043
13 23 Marcel SCHROTTER GER Liqui Moly Intact GP Kalex 289.5 1’58.706 0.570 / 0.023
14 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Red Bull KTM Ajo Kalex 291.8 1’58.738 0.602 / 0.032
15 11 Nicolo BULEGA ITA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 290.3 1’58.785 0.649 / 0.047
16 44 Aron CANET SPA Aspar Team Speed Up 288.7 1’58.795 0.659 / 0.010
17 57 Edgar PONS SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 288.7 1’59.136 1.000 / 0.341
18 12 Thomas LUTHI SWI Liqui Moly Intact GP Kalex 291.1 1’59.284 1.148 / 0.148

11.38 L’incredibile secondo posto è finito a Luca Marini, non tanto perché il pesarese non fosse atteso (tutt’altro) ma in quanto arrivato con lo stesso tempo al millesimo dell’americano, ma con un secondo personal lap time più alto del rivale.

11.37 La pole position ieri è stata conquistata dall’americano Joe Roberts, autentica rivelazione di questo primo fine settimana qatariota, che ha riportato negli States una pole position che in Moto2 mancava dal 2010.

11.35 Sul circuito di Losail viene dunque oggi inaugurata ufficialmente la nuova annata delle due ruote, anche se non sarà possibile gustarsi lo spettacolo della classe regina a causa dei noti problemi di coronavirus e dunque la classe intermedia avrà davvero tutti i riflettori addosso.

11.30 Buongiorno e benvenuti alla diretta del warm-up mattutino della classe Moto2 a Losail per il Gran Premio del Qatar 2020, primo round della stagione del Motomondiale.

Programma e orariCronaca delle qualificheLe dichiarazioni dei protagonisti

Buongiorno e benvenuti alla prima domenica di gara stagionale del Motomondiale, pronti a vivere su OA Sport le emozioni del warm up e dell’effettiva corsa del GP del Qatar della Moto2.  Sul circuito di Losail viene dunque oggi inaugurata ufficialmente la nuova annata delle due ruote, anche se non sarà possibile gustarsi lo spettacolo della classe regina a causa dei noti problemi di coronavirus e dunque la classe intermedia avrà davvero tutti i riflettori addosso.

La pole position ieri è stata conquistata dall’americano Joe Roberts, autentica rivelazione di questo primo fine settimana qatariota, che ha riportato negli States una pole position che in Moto2 mancava dal 2010. L’incredibile secondo posto è finito a Luca Marini, non tanto perché il pesarese non fosse atteso (tutt’altro) ma in quanto arrivato con lo stesso tempo al millesimo dell’americano, ma con un secondo personal laptime più alto del rivale. In prima fila scatterà anche Enea Bastainini, mentre Marco Bezzecchi dopo le super libere si è classificato settimo e andrà oggi a caccia del podio. Con lui a chiudere la terza fila Lorenzo Baldassarri nono, due posizioni meglio di Fabio Di Giannantonio.

La giornata odierna comincerà alle 11:40 con il warm-up e poi si farà sul serio dalle 16:00 con il GP del Qatar. Buon divertimento. 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MOTOMONDIALE

michele.brugnara@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: V.Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top