Ginnastica, Vanessa Ferrari: “Olimpiadi nel 2021? Non sarà il rinvio di qualche mese a farmi desistere dal mio sogno”

Vanessa Ferrari stava inseguendo la qualificazione alla quarta Olimpiade della sua carriera, Tokyo 2020 era davvero vicinissima per la bresciana ma l’emergenza coronavirus ha costretto il CIO e il Comitato Organizzatore a rinviare l’evento alla prossima stagione. La Campionessa del Mondo 2006 si trova in lotta con Lara Mori per conquistare il pass attraverso la graduatoria al corpo libero della Coppa del Mondo di specialità, ora è tutto rimandato di qualche mese e non si sa quando si concluderà il circuito ma intanto la bresciana non molla la presa come ci ha sempre abituato nel corso della sua gloriosa carriera.

L’allieva di Enrico Casella punta con grande determinazione ai Giochi, anche se andranno in scena nel 2021 quando avrà già 30 anni, un’età insolita per una ginnasta. Vanessa Ferrari ha commentato così ai microfoni della Federginnastica: “Il momento difficile che tutti noi stiamo attraversando non ci permette di pensare al futuro, quindi aspettiamo, rispettiamo le regole e speriamo che tutto passi il prima possibile. Di sicuro lo spostamento non mi preoccupa più di tanto. Mi sono messa in gioco per centrare la mia quarta Olimpiade e non sarà certo il rinvio di qualche mese a farmi desistere dall’inseguire il mio sogno. Vorrei infine ringraziare chi mi ha scelto per la campagna #DISTANTIMAUNITI, un’iniziativa di assoluto valore e della quale sono molto orgogliosa di farne parte come testimonial”.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI GINNASTICA ARTISTICA

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 1912: la prima ed unica edizione riservata alle squadre. Il successo dell’Atala davanti alla Peugeot

Ciclismo, Vincenzo Nibali: “Olimpiadi nel 2021? Il rinvio non cambia le mie aspirazioni, sarò prontissimo”