Ciclismo, Le Samyn 2020: vince in volata Hugo Hofstetter, sesto Giacomo Nizzolo

È Hugo Hofstetter il vincitore di Le Samyn 2020. Il corridore francese della Israel Start-Up Nation si è aggiudicato in volata la corsa che si volge nella provincia belga dell’Hainaut. Alle sue spalle il belga Aimé De Gendt (Circus-Wanty Gobert), mentre completa il podio il neerlandese David Dekker (SEG Racing Academy). Sesto posto per l’italiano Giacomo Nizzolo (NTT Pro Cycling).

Corsa faticosa ed equilibrata che si è conclusa soltanto negli ultimi metri. Nizzolo ha pagato il grande sforzo fatto per rimanere aggrappato al gruppetto di testa e non è riuscito ad essere brillante nel momento decisivo. Ai piedi del podio, quarta posizione per il francese Clement Venturini (AG2R La Mondiale) e quinta per il connazionale, nonché vincitore della scorsa edizione, Florian Senechal (Deceuninck Quick-Step). A completare la top ten, alle spalle di Nizzolo, sono l’olandese Alex Kirsch (Trek-Segafredo) e tre rappresentanti del Belgio, ossia Gianni Vermeersch (Alpecin-Fenix), Tim Declerq (Deceuninck Quick-Step) e Dries van Gestel (Team Total Direct Energie).

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Israel Start-Up Nation

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Le Samyn femminile: tripletta con arrivo in solitaria per Chantal Van den Broek – Blaak!

Lutto nel ciclismo: è morto a 40 anni Nicolas Portal, ex corridore e direttore sportivo del Team INEOS