Boxe, Tyson Fury sfiderà Deontay Wilder a ottobre: terzo atto, nuova rivincita per il Mondiale WBC dei pesi massimi


Tyson Fury e Deontay Wilder, atto terzo. I due pugili si affronteranno ancora una volta dopo le ultime due scoppiettanti sfide degli ultimi 15 mesi: il 1° dicembre 2018 l’incontro si concluse con un discusso pareggio, il 22 febbraio 2020 fu il britannico a vincere e a laurearsi Campione del Mondo WBC dei pesi massimi sfilando la cintura allo statunitense.

Il ribattezzato Gypsy King ha accettato la richiesta di rivincita da parte di Bronze Bomber (l’opportunità era prevista nel contratto siglato prima della seconda sfida) e così i due colossi torneranno sul ring, il quotidiano “The Sun” ha già parlato della data dell’evento che dovrebbe andare in scena il 3 ottobre a Las Vegas (USA) anche se naturalmente tutti i dettagli emergeranno in futuro, sperando che l’emergenza coronavirus venga sconfitta presto. Fury difenderà la sua corona contro Wilder che vorrà riprenderla.

Loading...
Loading...

Nel 2020 non vedremo dunque una contesa per la riunificazione dei titoli iridati della massima categoria di peso, Fury non sfiderà il connazionale Anthony Joshua che è Campione del Mondo WBA, WBO, IBF, IBO (tra l’altro AJ dovrà incrociare altri avversari per conservare tutte le cinture, i match sono rinviati a data da destinarsi a causa di Covid-19).

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BOXE

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top