Show Player

Basket: Valencia-Olimpia Milano (Eurolega 2020) vietata ai tifosi italiani, ma si gioca a porte aperte per abbonati e locali



Ieri il Ministro della Sanità spagnolo, Salvador Illa, aveva raccomandato che Valencia-Olimpia Milano di domani, valida per il 28° turno di Eurolega 2019-2020, si giocasse a porte chiuse in seguito all’emergenza coronavirus COVID-19. Non è invece di questo avviso la società che gioca alla Fonteta, che ha disposto misure differenti.

Il divieto di entrare nel palasport di Valencia, in realtà, c’è, ma è valido soltanto per il pubblico di provenienza italiana: in breve, non ci saranno tifosi ospiti. Confermato, invece, soltanto il pubblico locale insieme con gli abbonati. Alla Fonteta, nome colloquiale del Pabellon de la Fuente de San Luis, i posti sono 8000, gli abbonati 7750 e, secondo quanto riportato dal sito ufficiale della società di casa, i biglietti ulteriori venduti sono 74. Il Valencia Basket, inoltre, ha affermato che non erano stati venduti biglietti a tifosi italiani fino a quel momento.

Loading...
Loading...

All’andata Milano ha vinto con il punteggio di 78-71, ma quello di domani sarà un match fondamentale per le speranze di playoff dell’Olimpia.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top