Show Player

Volley, i migliori italiani della 19ma giornata di Superlega. Zaytsev brilla nel big match, Giannelli orchestra, Ricci granitico



Ieri si è disputata la diciannovesima giornata della SuperLega 2020, il massimo campionato italiano di volley maschile. Modena ha sconfitto Civitanova nel big match e così la Lube è stata agganciata in testa da Perugia, le due squadre al comando hanno due punti di vantaggio sugli emiliani ma attenzione perché i cucinieri hanno giocato un incontro in meno. Di seguito i migliori italiani dell’ultimo turno infrasettimanale della stagione.

FABIO RICCI e FILIPPO LANZA – I due uomini di Perugia stanno disputando un’ottima stagione e si sono confermati in occasione della vittoria su Vibo Valentia che è valsa il primo posto in classifica. Il centrale ha giganteggiato con 4 muri, lo schiacciatore è invece entrato nel quarto set al posto di Plotnytskyi e ha chiuso con un roboante 6 su 6 in attacco!

Loading...
Loading...

IVAN ZAYTSEV – Modena fa il colpaccio sconfiggendo Civitanova davanti ai 5000 spettatori del PalaPanini, vince il big match e si porta ad appena due punti dalle capoliste. Lo Zar ci mette lo zampino disputando una partita di grandissimo spessore tecnico condita da 16 punti con 3 aces e il 48% in fase offensiva senza dimenticarsi di una prova positiva anche in ricezione.

SIMONE GIANNELLI – Trento batte Milano nello scontro diretto per il quarto posto e molto del merito è del palleggiatore che manda in doppia cifra tutti i compagni: Vettori, Kovacevic, Candellaro, Cebulj, Lisinac sono stati ben serviti dal regista, i dolomitici vincono col 55% in attacco e mettono praticamente al sicuro il piazzamento.

LUIGI RANDAZZO e MARCO VOLPATO – Padova si prende il lusso di dominare Verona nel derby veneto grazie a una prestazione stellare di tutta la squadra. Un successo d’oro in ottica playoff propiziato dall’ottimo Ramos Hernandez ma si sono fatti vedere brillantemente anche lo schiacciatore e il centrale che hanno chiuso con 11 punti a testa.

DANIELE LAVIA – Thijs Ter Horst è il protagonista assoluto della vittoria di Ravenna contro Cisterna ma un plauso va anche al martello che ha chiuso in doppia cifra (12 punti) confermandosi a ottimi livelli in questa stagione.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Daniele Nicli

Loading...

Lascia un commento

scroll to top