Tennis, Ranking ATP (10 febbraio): Novak Djokovic in vetta, Matteo Berrettini nella top-10

Novak Djokovic comincia anche questa settimana da n.1 del mondo. L’otto volte vincitore degli Australian Open si gode la vetta del ranking ATP con i suoi 9720 punti, a precedere gli eterni rivali Rafael Nadal (9385) e Roger Federer (7130), che in settimana si sono affrontati in un match di esibizione a Città del Capo (Sudafrica) a scopo benefico per la Fondazione dell’elvetico, in favore dei più disagiati. A completare la top-10 il finalista a Melbourne Dominic Thiem (7045), il russo Daniil Medvedev (5890), il greco Stefanos Tsitsipas (4745), il tedesco Alexander Zverev (3885), il nostro Matteo Berrettini (2860), condizionato da alcuni problemi fisici, il francese Gael Monfils (2860), vincitore dell’ATP a Montpellier, e il belga David Goffin (2600).

RANKING ATP (10 febbraio) – TOP 10

1.Novak Djokovic (SRB) 9720 punti

2.Rafael Nadal (ESP) 9385 punti

3.Roger Federer (SUI) 7130 punti

4.Dominic Thiem (AUT) 7045 punti

5.Daniil Medvedev (RUS) 5890 punti

6.Stefanos Tsitsipas (GRE) 4745 punti

7.Alexander Zverev (GER9 3885 punti

8.Matteo Berrettini (ITA) 2860 punti

9.Gael Monfils (FRA) 2860 punti

10.David Goffin (BEL) 2600 punti

Sono sempre otto gli azzurri presenti nella top-100 del ranking ATP. La graduatoria è guidata, come detto, da Berrettini, a precedere Fabio Fognini (n.11), Lorenzo Sonego (n.49), con tre posizioni guadagnate rispetto alla settimana passata, Marco Cecchinato (n.73), un posto perso rispetto a sette giorni fa, Jannik Sinner (n.79), anch’egli con un posto perso, Stefano Travaglia (n.86), in calo e con quattro posizioni perse, Andreas Seppi (n.98), con tre posti persi e Salvatore Caruso (n.99) nei limiti di questa particolare classifica.

AZZURRI NELLA TOP-100 (10 febbraio)

8.Matteo Berrettini 2860 punti

11.Fabio Fognini 2400 punti

49.Lorenzo Sonego 980 punti

73.Marco Cecchinato 758 punti

79.Jannik Sinner 710 punti

86. Stefano Travaglia 668 punti

98.Andreas Seppi 601 punti

99.Salvatore Caruso 600 punti

 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, i promossi e bocciati della settimana. Subito Pogacar show, bene Dainese per l’Italia

NBA 2020: i risultati della notte (10 febbraio). Gallinari non basta ad OKC contro Boston, Utah beffa Houston sulla sirena