Tennis, il messaggio di Jannik Sinner a Maria Sharapova: “Grazie per tutti i ricordi e buona fortuna”


L’addio di Maria Sharapova ha scosso il mondo del tennis. La campionessa russa, seppur da tempo non era più tra le top ten del mondo, ha segnato un’epoca. Nella sua sfavillante carriera ha vinto cinque titoli del Grande Slam: Wimbledon nel 2004, US Open nel 2006, Australian Open nel 2008 e Roland Garros nel 2012 e nel 2014.

Indelebile sul suo percorso la macchia lasciata dalla positività al Meldonium che le è costata 15 mesi di squalifica.  Dopo il rientro nell’aprile del 2017, non ha più trovato lo smalto dei tempi migliori. Nelle ultime settimane è entrata a far parte del team di Riccardo Piatti, del quale fa parte anche Jannik Sinner, ma i problemi alla spalla l’hanno spinta verso il ritiro.

Loading...
Loading...

Il giovane tennista azzurro ha voluto salutare la campionessa con un messaggio postato sui social: “Non ti conosco da molto tempo, ma ti conosco abbastanza per sapere che non sei soltanto una grande campionessa, dalla quale ho imparato molto, ma soprattutto una grande persona. Grazie per tutti i ricordi e buona fortuna per i tuoi prossimi impegni. Sarò sempre qui se ti viene voglia di un boogie natalizio… danza verso il ritiro campionessa“.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top