Show Player

Alberto Contador esalta van der Poel ed Evenepoel: “Mathieu è il Messi del ciclismo, Remco può vincere i grandi giri”



Nemmeno un grande campione come Alberto Contador è riuscito a rimanere indifferente dinnanzi al talento di portata storica di Mathieu van der Poel. Intervistato dal sito neerlandese e fiammingo Wielerflits, lo spagnolo ha esaltato il giovane fuoriclasse della Alpecin-Fenix, il quale, di recente, si è laureato, per la terza volta in carriera, campione del Mondo di ciclocross categoria Elite: “Mathieu è il Messi del ciclismo” afferma Alberto “Puoi non essere fan del Barcellona, ma se hai la possibilità di andare a vedere giocare Messi non te la fai sfuggire. Con van der Poel è lo stesso, quando partecipa a una gara, anche se molto piccola, c’è sempre tantissima gente che lo va a vedere“.

Il fuoriclasse vincitore di Giro, Tour e Vuelta, inoltre, ha parlato anche dell’astro nascente dell’universo del pedale, vale a dire il belga Remco Evenepoel, fresco trionfatore della Vuelta a San Juan: “Sono stato in contatto con lui a fine 2018 e mi ha fatto vedere alcuni risultati dei suoi test. Ha i watt per vincere i grandi giri, ma deve stare attento a non perdersi. Se continua a inseguire i suoi sogni, senza montarsi la testa, farà grandissime cose“.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top