Show Player

Abbiati/Andreatta e Ranghieri/Ingrosso inaugurano il 2020 azzurro del beach volley in Cambogia



Sono due, entrambe già inserite nel tabellone principale, le coppie italiane al via del torneo 2 stelle in programma da oggi a domenica Phnom Penh, in Cambogia. Al via del torneo asiatico ci sono Abbiati/Andreatta alla loro terza stagione internazionale, dopo un primo anno di grandi risultati e una seconda annata caratterizzata dalla partecipazione al Campionato Europeo di Mosca. Abbiati/Andreatta sono inseriti nel girone E ed in semifinale affronteranno alle 6 i temibili ucraini Iemelianchyk/Denysenko, nell’altra semifinale di fronte i rappresentanti di Taipei Wang/Hsieh e i giovani tedeschi Sowa/Pfretzschner.

Curiosità anche per vedere all’opera per la prima volta nel circuito mondiale una nuova coppia del beach volley azzurro, composta da Alex Ranghieri e da Matteo Ingrosso che, partendo dall’esperienza di anni di World Tour (per Ranghieri anche la partecipazione alle Olimpiadi di Rio), potrebbe prendersi molte soddisfazioni. Gli avversari di Ranghieri/Ingrosso nel primo turno  saranno i polacchi Rudol/Poznanski (in campo alle 5 ora italiana). Nell’altra semifinale del girone di fronte gli australiani Schubert/Guehrer e gli austriaci Kindl/Seiser.

Loading...
Loading...

Oggi si sono disputate le qualificazioni, da domani il via del tabellone a 24 squadre. Nel frattempo per via del pericolo Coronavirus è stato rinviato a data da destinarsi il torneo 4 stelle programmato per fine aprile a Yangzhou in Cina. Potrebbe fare la stessa fine anche il 4 stelle programmato per la settimana successiva, a cavallo tra aprile e maggio, sempre in Cina a Siming.

Primo turno qualificazione: Banlue/Kangkon (Tha)-Johansson/Annerstedt (Swe) 2-0 (21-15, 21-8), Nishimura/Shibata (Jpn)-O’Dea/O’Dea (Nzl) 0-2 (8-21, 6-21), Fecteau-Boutin/Reka (Can)-Janiak/Korycki (Pol) 1-2 (13-21, 21-12, 14-16), Sowa/Pfretzschner (Ger)-Roberts/Boag (Usa) 2-1 (23-21, 16-21, 15-13), Trummer/Friedl (Aut)-Shoji/Kurasaka (Jpn) 2-0 (27-25, 21-16), Burnett/Ferguson (Aus)-Kitti/Phanupong (Tha) 2-0 (21-14, 21-19), Kruk/Szalankiewicz (Pol)-Manas/Sedlak (Cze) 0-2 (12-21, 19-21), Iemelianchyk/Denysenko (Ukr)-Koshikawa/Ikeda(Jpn) 2-0 (21-16, 21-17), Kramarenko/Hudyakov (Rus)-Appelgren/Herrmann (Swe) 2-1 (22-20, 19-21, 18-16), Kuvichka/Kislytsyn (Rus)-Murakami/Tsuchiya (Jpn) 2-1 (23-21, 18-21, 15-9), Dollinger/Kulzer (Ger)-Kindl/Seiser (Aut) 1-2 (26-24, 11-21, 14-16), Hsu/Wu (Tpe)-Baldauf/Reiter (Aut) 0-2 (15-21, 18-21)

Secondo turno qualificazione: Banlue/Kangkon (Tha)-O’Dea/O’Dea (Nzl) 0-2 (15-21, 14-21), Janiak/Korycki (Pol)-Sowa/Pfretzschner (Ger) 1-2 (21-18, 19-21, 10-15), Trummer/Friedl (Aut)-Burnett/Ferguson (Aus) 1-2 (21-18, 17-21, 9-15), Manas/Sedlak (Cze)-Iemelianchyk/Denysenko (Ukr) 0-2 (14-21, 19-21), Kramarenko/Hudyakov (Rus)-Kuvichka/Kislytsyn (Rus) 2-0 (21-15, 21-18), Kindl/Seiser (Aut)-Baldauf/Reiter (Aut) 2-0 (21-12, 21-12).

Semifinali primo turno: Pool A: McHugh/Schumann (Aus)-Mathaly/Saorith (Cam), Miszczuk/Prudel (Pol)-Rosager/Trans (Den). Pool B: Schubert/Guehrer (Aus)-Kindl/Seiser (Aut), Rudol/Poznanski (Pol)-Ranghieri/Ingrosso (Ita). Pool C: Huber/Dressler (Aut)-O’Dea/O’Dea (Nzl), Bakhnar/Samoday (Rus)-Burnett/Ferguson (Aus). Pool D: Surin/Adisorn (Tha)-Åhman/Hellvig (Swe), Nurminen/Siren (Fin)-Nusbaum/Plantinga (Can). Pool E: Abbiati/Andreatta (Ita)-Iemelianchyk/Denysenko (Ukr), Wang/Hsieh (Tpe)-Sowa/Pfretzschner (Ger). Pool F: Phavin/Davin (Cam)-Schnetzer/Leitner (Aut), Dumek/Bercik (Cze)-Kramarenko/Hudyakov (Rus).

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI BEACH VOLLEY

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Ettore Griffoni Live Photosport

Loading...

Lascia un commento

scroll to top