Show Player

Tennis, ATP Auckland 2020: i risultati del 16 gennaio. Paire e Isner in semifinale, eliminato Shapovalov



Definiti i semifinalisti dell’ATP di tennis ad Auckland (Nuova Zelanda). Sul cemento neozelandese gli incontri andati in scena sono stati decisamente interessanti, proponendo un ottimo livello tecnico.

L’americano John Isner (n.20 del mondo), prevalendo seconda una modalità a lui cara, ha sconfitto il britannico Kyle Edmund (n.69 del ranking) con lo score di 7-6 (5) 7-6 (5) e si è guadagnato l’accesso alle semifinali. Lo statunitense, in questo confronto tutta potenza, ha interpretato alla perfezione il doppio tie-break, raccogliendo un “discreto” numero di ace (25). Isner è atteso ora dall’incontro con il giovane francese Ugo Humbert. Il n.57 del ranking si è tolto la soddisfazione di superare il canadese Denis Shapovalov (n.13 del mondo) in una partita che ha visto incrociarsi due tennisti dal talento cristallino. L’ha spuntata Humbert con lo score di 7-5 6-4 in 1 ora e 30 minuti di gioco.

Loading...
Loading...

Ad Auckland il tricolore francese ha sorriso anche grazie a Benoit Paire: il n.24 ATP, giustiziere al primo turno dell’azzurrino Jannik Sinner, ha sconfitto in rimonta l’australiano John Millman (n.47 del ranking) con il punteggio di 3-6 6-1 6-4 e si appresta ad affrontare il polacco Hubert Hurkacz (n.34 del mondo), vittorioso contro lo spagnolo Feliciano Lopez (n.61 ATP) per 6-4 6-7 (11) 6-4.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lev radin / shutterstock.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top