Tennis, Andreas Seppi accede agli ottavi di finale ad Auckland. Sconfitto in tre set Mannarino

Dopo la pioggia, la soddisfazione. Andreas Seppi (n.84 del mondo) si impone contro il francese Adrian Mannarino (n.43 del ranking) nel primo turno dell’ATP di tennis ad Auckland (Nuova Zelanda) con il punteggio di 3-6 6-4 6-4 in 2 ore e 10 minuti di partita. Un successo in rimonta per l’altoatesino che ha saputo trovare nella seconda e nella terza frazione la chiave di volta del confronto, guadagnandosi l’accesso agli ottavi di finale del torneo neozelandese dove lo attende il britannico Kyle Edmund (n.69 ATP).

Nel primo set, dopo l’interruzione per l’intervento di Giove Pluvio di ieri, entrambi i tennisti faticano a trovare la resa desiderata al servizio. Seppi, in particolare, concede ben tre break al transalpino, che prende il largo nel settimo e nel nono game, archiviando la pratica sul punteggio di 6-3, forte di tre ace, del 69% dei punti conquistati con la prima di servizio e del 55% dei quindici ottenuti contro la seconda di Andreas.

Nel secondo set l’andamento del parziale è equilibrato e si decide tutto su pochi punti. Il n.84 del mondo ha il merito di sfruttare alla perfezione l’unica chance concessa dal rivale nel settimo game, dopo aver annullato tre palle break nel gioco precedente. Uno strappo decisivo per questa frazione, vinta dall’azzurro sullo score di 6-4.

Nel terzo set l’avvio dell’italiano è convincente e c’è il break in apertura. Con grinta e determinazione, Seppi difende questo vantaggio, annullando due palle break nel quarto gioco e altrettante nell’ottavo, sfruttando il 72% dei punti vinti con la prima di servizio (3 ace). E così, l’altoatesino può festeggiare e concludere sul 6-4, piegando la resistenza di Mannarino.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Adrian Mannarino Andreas Seppi ATP Auckland 2020

ultimo aggiornamento: 15-01-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Eurolega 2020: i risultati di martedì 14 gennaio. Cska e Maccabi battono le spagnole nei big match

Tennis, Marco Cecchinato batte con grinta Leonardo Mayer ad Auckland! L’azzurro accede agli ottavi di finale