Show Player

Sci di fondo, Olimpiadi Invernali Giovanili 2020: Iliya Tregubov è d’oro per la Russia, indietro gli italiani



Si conclude il programma dello sci di fondo alle Olimpiadi Invernali Giovanili 2020, e lo fa con la vittoria, nella 10 km a tecnica classica con partenza a intervalli maschile, del russo Iliya Tregubov, alla sua terza gara nella rassegna. Per lui si tratta di un successo roboante, senza nessuna difficoltà sui quattro giri del percorso di Losanna. In testa fin dal primo intertempo, non molla nemmeno per un attimo la sua posizione per andare a conquistare una meritata medaglia d’oro. Il tempo finale è di 26’40″5.

Alle sue spalle si piazzano il tedesco Elias Keck, argento con un ritardo di 45″ e capace di districarsi con successo nella battaglia per la piazza d’onore, in cui precede l’americano Will Koch, bronzo a 49″, e il finlandese Alexander Stahlberg, quarto a 52″. A seguire, si collocano i gemelli norvegesi Nikolai e Aleksander Holmboe, a 55″1 e 58″, lo svedese Edvin Anger, a 58″6, il russo Alexey Loktinov, a 1’06″8, e i francesi Luc Primet e Matteo Correia, a 1’13″2 e 1’22” rispettivamente.

Loading...
Loading...

Lontani i due portacolori italiani: Elia Barp finisce a 2’11″4 dal leader, mentre Andrea Gartner fa segnare il 30° tempo a 2’28″4.

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top