Show Player

Pallanuoto, Sandro Campagna: “Prestazione poco convincente, poco attenti in varie fasi di gioco”



Seconda partita e seconda vittoria per il Settebello di Sandro Campagna impegnato negli Europei 2020 a Budapest (Ungheria). L’Italia della pallanuoto maschile si è imposta con il punteggio di 10-7 contro la Francia, confermandosi in vetta al Gruppo D a punteggio pieno. Sabato vi sarà l’ultimo match contro la Georgia per chiudere la pratica e centrare il pass per i quarti di finale.

Non è stata però una prova entusiasmante della selezione del Bel Paese, un po’ distratta nel corso del match contro i francesi. Un atteggiamento che è piaciuto poco allo stesso tecnico azzurro che, ai microfoni di RaiSport+ HD, ha sottolineato questi aspetti: “Non è stata una buona prestazione in varie parti del campo: in difesa la palla cascava al centro, l’uomo in più molto male, poche idee e confuse e passaggi e scelte sbagliate. L’importante era vincere, ma una squadra come la nostra non si può permettere di far rientrare in partita nessuno. Oggi la Francia ha giocato molto bene e ci hanno messo in difficoltà. Noi siamo stati poco attenti in certe fasi e gestito non al meglio. La Georgia? Non va sottovalutata“, le parole di Campagna.

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SULLA PALLANUOTO

Loading...
Loading...

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top