Pallanuoto, Europei femminili 2020: il Setterosa batte la Grecia e chiude al quinto posto



Una piccola consolazione, che non può sicuramente tenere alto il morale, ma può fungere da stimolo in vista dei prossimi appuntamenti. Il Setterosa, che era stato deludente nella prima parte degli Europei di pallanuoto femminile in quel di Budapest, si impone nelle ultime due partite e conquista la quinta piazza nella manifestazione. Oggi, nella finalina, le azzurre guidate da Paolo Zizza si sono imposte per 7-5 sulla Grecia. 

Dopo un primo quarto equilibrato nel quale Bianconi ha tenuto a galla le azzurre, con le elleniche che hanno cercato la fuga, il break italiano è arrivato tra secondo e terzo periodo. Nel match odierno sono state le difese a prevalere: gli attacchi greci sul finale sono stati vani.

Loading...
Loading...

Grecia-Italia 5-7

Grecia: C. Diamantopoulou , Tsoukala , V. Diamantopoulou , Eleftheriadou 1, M. Plevritou 1, Avramidou , Myriokefalitaki , Benekou , Kotsia 1, Ninou , E. Plevritou 1, Xenaki 1, Stamatopoulou . All. Morfesis

Italia: Gorlero , Tabani 1, Garibotti 2, Avegno 1, Queirolo , Aiello , Marletta , Bianconi 1, Emmolo 1, Palmieri , Chiappini 1, Carrega , Sparano . All. Zizza

Arbitri: Dreval (Rus), Haentschel (Ger)

Note

Parziali: 3-3 1-2 0-1 1-1 Superiorità numeriche: Grecia 2/4 e Italia 2/5 + 2 rigori.

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Luigi Mariani LPS

Loading...

Lascia un commento

scroll to top