Show Player

F1, Lewis Hamilton verso la permanenza in Mercedes, ma a cifre stellari!



Il mercato piloti della Formula Uno ha già mosso pedine importanti negli ultimi mesi. Prima abbiamo assistito al rinnovo di Charles Leclerc fino al 2024 con la Ferrari, quindi è stata la volta di Max Verstappen mettere nero su bianco il suo accordo con la Red Bull con medesima scadenza. I due piloti più giovani e talentuosi tra i top team, quindi, si sono sistemati e ora sta agli altri trovare il sedile giusto nella vettura più competitiva possibile. A fine 2019 molte voci riguardavano Lewis Hamilton e la Ferrari. Sembrava che tra la scuderia di Maranello e il sei volte campione del mondo ci fosse il comune intento di unire le proprie strade, per vedere il finale di carriera del pilota inglese tingersi di rosso.

Secondo quanto riportato da Marca, invece, questa possibilità sembra ormai essersi ridotta al lumicino. Il nativo di Stevenage, infatti, starebbe negoziando il rinnovo del suo contratto con la scuderia di Brackley con richieste a livelli stellari. Lewis Hamilton vorrebbe un rinnovo quadriennale, quindi a sua volta fino a dopo il 2024, con un ritocco clamoroso verso l’alto del suo ingaggio che, quindi, dovrebbe passare dai 42 milioni attuali fino addirittura ai 55. Cifre clamorose.

Loading...
Loading...

Le trattative non saranno semplici né rapide, a quanto pare. Toto Wolff, team principal delle Frecce d’argento, infatti, offrirebbe solo due anni di prolungamento ma, come detto, i discorsi sono ancora parziali. Come appare inevitabile la fumata bianca arriverà perchè il team, come ha ammesso già da tempo, non può fare a meno del sei volte iridato, mentre l’inglese, dopo aver appreso la notizia del rinnovo di Leclerc con la scuderia di Maranello, ha capito che in Ferrari non ci sarebbe stato posto anche per lui.

A questo punto le prime guide sono già ampiamente blindate fino al campionato di Formula Uno 2024. Ora, dunque, ci rimarrà di capire chi andrà a fare compagnia a Hamilton, Leclerc e Verstappen. Valtteri Bottas, Sebastian Vettel e Alexander Albon, rimangono spettatori interessati, con destini completamente differenti l’uno dall’altro. 

 

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top