Show Player

Australian Open 2020, intramontabile Andreas Seppi! Sconfitto Kecmanovic in 3 set!



Andreas Seppi sa esaltarsi sul cemento australiano e lo fa anche all’esordio agli Australian Open 2020, battendo in tre set il serbo Miomir Kecmanovic con il punteggio di 6-4 6-4 7-6 dopo poco più di due ore di gioco. Davvero una splendida prestazione da parte dell’altoatesino, che giocava contro pronostico e che invece ha gestito benissimo gli scambi da fondo, reagendo anche all’unico momento di leggera difficoltà nel terzo set. Una partita dominata dall’azzurro che ha chiuso con ben dieci ace e con soprattutto 48 vincenti, segnale della qualità offerta da Andreas per tutto il match.

Seppi mette subito pressione ad inizio partita al serbo, che si aggrappa al servizio per difendere la palla break in apertura, L’altoatesino tiene benissimo il campo e scambia da fondo con grande solidità. Andreas ha sempre in mano lo scambio e nel quinto gioco si procura altre tre palle break. Sulla seconda arriva un altro errore di Kecmanovic e Seppi allunga. Il numero 85 del mondo tiene bene i propri turni in battuta e chiude sul 6-4.

Loading...
Loading...

Il copione è lo stesso anche nel secondo set. Kecmanovic la mette sulla lotta da fondo campo, ma perde nettamente lo scontro con Seppi. L’azzurro trova grande solidità con dritto e rovescio, muove bene il serbo e ottiene anche molti vincenti. Il break, ancora al quinto game, è la normale conseguenza per Seppi, che allunga ancora e chiude nuovamente per 6-4.

Seppi comincia benissimo il terzo set e conquista immediatamente il break. Sembra poter essere il game che mette fine alla partita ed invece Kecmanovic salva una palla del possibile 3-0 e poi ottiene il controbreak nel quarto gioco, sfruttando un passaggio a vuoto dell’azzurro e portandosi poi avanti per 3-2. Si gioca in grande equilibrio, con Seppi che fatica un po’ di più nei propri turni di servizio, ma arriva comunque al tie-break. L’azzurro domina il parziale per 7-3 e si qualifica per il secondo turno.

Adesso per Seppi ci sarà una bellissima sfida con Stan Wawrinka. Lo svizzero ha sconfitto in quattro set il bosniaco Damir Dzumhur. Lo svizzero parte sicuramente con i favori del pronostico, ma se Andreas ripetesse la prestazione di oggi potrebbe mettere in grande difficoltà l’elvetico.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL TENNIS

andrea.ziglio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top