Nuoto, Europei 2019: programma, orari e tv giovedì 5 dicembre. Tutti gli italiani in gara

A Glasgow (Gran Bretagna) si sta disputando oggi la prima giornata degli Europei di nuoto in vasca corta. Tanta Italia subito protagonista anche domani, con il programma di batterie che si aprirà attorno alle 10:30 che vedrà impegnata davvero l’élite del nostro movimento, da Federica Pellegrini nel 100 stile libero a Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti che si misureranno sui 1500 metri insieme a Domenico Acerenza.

Nuoto, Europei 2019: programma, orari e tv mercoledì 4 dicembre. Tutti gli italiani in gara

Le gare di Glasgow saranno trasmesse su Rai Sport e seguiranno la seguente programmazione: ore 10.30 batterie, ore 18.00 semifinali e finali. Batterie e finali potranno essere seguite anche in streaming su Rai Play.

OA Sport vi offrirà come al solito la DIRETTA LIVE del programma mattutino e pomeridiano.

SECONDA GIORNATA (5 dicembre)

Batterie ore 10:30

200 sl uomini – Filippo Megli, Matteo Ciampi, Stefano Ballo, Mattia Zuin
50 farfalla donne – Elena Di Liddo, Ilaria Bianchi, Silvia Di Pietro
200 rana uomini – Nicolò Martinenghi
100 sl donne – Federica Pellegrini, Silvia Di Pietro,
100 dorso uomini – Simone Sabbioni, Lorenzo Mora, Thomas Ceccon, Matteo Restivo
100 misti donne – Ilaria Cusinato, Costanza Cocconcelli
400 misti uomini – Lorenzo Tarocchi
4×50 mista mista – Italia
1500 sl uomini – Gregorio Paltrinieri, Domenico Acerenza, Gabriele Detti

Semifinali e finali ore 18:00

50 farfalla donne – semifinali
200 sl uomini – finale
200 rana uomini – finale
100 sl donne – finale
100 dorso donne – finale
100 dorso uomini – semifinali
100 misti donne – semifinali
100 farfalla uomini – finale
800 sl donne – finale
50 farfalla donne – finale
4×50 mista mista –  finale

Foto: LaPresse

michele.brugnara@oasport.it

Twitter: MickBrug

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuoto, Europei 2019: batterie 4 dicembre. Rana azzurra in salute, Detti, Quadarella, Cusinato e tanta Italia nelle finali

Nuoto di fondo, Olimpiadi 2020: gli atleti chiedono di spostare le gare da Tokyo, acqua troppo calda