Show Player

LIVE Snowboard, PGS Carezza 2019 in DIRETTA: gara cancellata! La neve non ha retto alle alte temperature sfaldandosi



DIRETTA PGS SNOWBOARD CAREZZA 2019, IL LIVE DELLA GARA

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

14.00 Grazie, in ogni caso, per essere rimasti con noi in questo primo pomeriggio. Un buon proseguimento con le news di OA Sport

Loading...
Loading...

13.55 Purtroppo le alte temperature registrare in quota hanno sfaldato la neve, che non ha retto creando problemi sul tracciato.

13.52 Gli inservienti stanno smontando in questo momento le reti di protezioni a lato del tracciato.

13.50 ATTENZIONE! LO SLALOM E’ STATO CANCELLATO

13.40 intanto ricordiamo il quadro dei quarti di finale femminili:
Ladina (Svizzera) vs. Zogg (Svizzera)
Joerg (Germania) vs. Dancha (Ucraina)
Riegler (Austria) vs. Hofmeister (Germania)
Dekker (Olanda) vs. Kummer (Svizzera)

13.38 Si farà un tentativo rapido con l’intenzione di far riprendere al più presto la gara.

13.35 Non sembra facile da sistemare l’avvallamento che la pista presenta in quella specifica zona.

13.30 Ancora attimi di incertezza. Non è facile sistemare la pista in maniera significativa.

13.25 Si attende la ripresa delle operazioni.

13.23 Loginov (Rus) vs. Payer: adesso gli organizzatori però stanno sistemando qualcosa in quel punto traditore.

13.21 Terzo errore di fila nella parte rossa della pista! Karlagachev sbaglia come Bormolini e Coratti agevolando la vittoria di Mastnak. Forse, a livello di tracciato, qualcosa non va.

13.20 Prosegue la gara, ancora Slovenia: Mastnak se la vedrà col russo Karlagachev.

13.20 Eh noooooo! Nello stesso punto di Bormolini, sbaglia anche Coratti. Per ora è un disastro il PGS degli azzurri. Marguc avanza.

13.19 Italia per ora spenta, vediamo se la rianimerà Coratti. E’ il suo momento, nel testa a testa contro lo sloveno Marguc.

13.18 Errore di Bormolini, purtroppo. L’italiano va largo rischiando di andare addirittura a sbattere sul suo avversario. Baumeister taglia il traguardo qualificandosi al prossimo turno.

13.18 Ora Bormolini: l’azzurro si opporrà al tedesco Baumeister.

13.17 La sgasata dell’asiatico che batte il rivale centrando l’approdo fra i migliori otto.

13.16 Il coreano Lee contro l’austriaco Mathies aprono il programma riservato agli uomini.

13.15 Si passa alle gare maschili degli ottavi di finale.

13.14 Il ruggito della Dekker che è l’ultima qualificata per i quarti di finale.

13.13 L’olandese Dekker sfida la russa Soboleva, nell’ultima heat degli ottavi di finale al femminile.

13.12 Tanti errori in questi ottavi di finale. In questo caso a beneficiarne è la Kummer che stacca il pass per le migliori otto senza problemi.

13.11 Ora la svizzera Kummer da una parte e la russa Nadyrshina dall’altra.

13.10 Errore dell’azzurra Ochner, che di fatto spalanca la strada al passaggio del turno dell’austriaca Riegler.

13.09 E’ il momento di Nadya Ochner.

13.08 Hofmeister fa il suo avanzando al turno successivo.

13.07 Ai cancelletti di partenza ora Hofmeister, un’altra tedesca, contro la polacca Krol.

13.06 Può finalmente fare festa la Germania: Joerg approda ai quarti.

13.05 Ora un nuovo derby svizzero-tedesco: Joerg vs. Gasser

13.05 Passa l’ucraina, con la teutonica che addirittura non riesce a completare la sua run.

13.04 Altro giro, altra corsa: Hochreiter (GER) vs. Dancha (UKR).

13.03 Ed è la svizzera a qualificarsi. Il contingente elvetico per ora fa 2/2.

13.02 Si prosegue con la tedesca Langenhorst che si oppone alla rossocrociata Jenny.

13.01 E’ l’elvetica a qualificarsi per i quarti di finale, l’austriaca commette un errore nella sua discesa che le costa l’eliminazione.

13.00 Primo start al femminile: Zogg (Svizzera) vs. Juritz (Austria).

12.55 E’ veramente tutto pronto: neve ok, cancelletti pronti, snowboarder pronti a infiammare la pista nei testa a testa.

12.50 Saranno invece Bormolini, Coratti, Bagozza e Fischnaller a essere coinvolti negli 1/8 di finale al maschile. Per loro vi saranno rispettivamente da affrontare il tedesco Baumeister, lo sloveno Marguc, l’austriaco Obmann e il canadese Gaudet.

12.45 Al femminile sarà solo Nadya Ochner a difendere i colori italiani: l’azzurra se la vedrà nella sesta run contro l’austriaca Claudia Riegler.

12.40 Buongiorno e benvenuti: dopo le qualificazioni della mattinata, il tracciato di Carezza è pronto ad ospitare questa tappa della Coppa del Mondo di PGS. Si comincia alle 13 con gli ottavi di finale.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della tappa di Carezza per la Coppa del Mondo di snowboard parallelo. Terzo PGS consecutivo per il massimo circuito internazionale, si resta nel Bel Paese: da Cortina d’Ampezzo ci si sposta verso l’Alto Adige. L’Italia però vuole continuare a sognare, con la squadra maschile che ha iniziato questa stagione in modo incredibile, guidata da un fenomeno unico di nome Roland Fischnaller. Il capitano della selezione tricolore ha agguantato due successi di fila tra Bannoye e la Perla delle Dolomiti, ed è in fuga nella classifica generale, con l’obiettivo di agguantare una sfera di cristallo che avrebbe del clamoroso a 39 anni.

Tutta la compagine di Cesare Pisoni vuol fare bene, con i piazzamenti a ripetizione che stanno arrivando gara dopo gara. Da Maurizio Bormolini a Mirko Felicetti, passando per Daniele Bagozza ed Edwin Coratti: l’obiettivo è quello di seguire le orme del veterano Fischnaller e centrare il podio. Occhio tra le donne alla solita Nadya Ochner, che con il guizzo giusto potrebbe sorprendere.

Appuntamento alle 12.30 per la Diretta Live delle fasi finali.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FISI/Pentaphoto

Loading...

Lascia un commento

scroll to top