Ginnastica artistica, le Fate entrano nelle Fiamme Oro: l’Italia bronzo ai Mondiali ottiene l’ingresso in Polizia di Stato

Novità importante per l’Italia della ginnastica artistica femminile. La nostra Nazionale ha conquistato la medaglia di bronzo nel concorso a squadre degli ultimi Mondiali ed è entrata in una nuova dimensione, le Fate hanno ottenuto un risultato che ha fatto la storia di questo sport alle nostre latitudini visto che hanno riportato il tricolore sul podio iridato dopo addirittura 69 anni dalla prima e ultima volta. La Polvere di Magnesio azzurra si coccola le ragazze del DT Enrico Casella che ora guardano con ottimismo alle Olimpiadi di Tokyo 2020, nel frattempo è arrivato un rilevante riconoscimento per le nostre portacolori.

Giorgia Villa, Asia D’Amato, Alice D’Amato, Elisa Iorio, Desiree Carofiglio, Martina Maggio entreranno a fare parte delle Fiamme Oro, ovvero il gruppo sportivo della Polizia di Stato. Le ginnaste avranno dunque un sostegno economico mensile e avranno così una maggiore tranquillità per la pratica sportiva, come accade per altre ragazze potranno gareggiare in Serie A e nelle altre competizioni nazionali con i colori delle loro società civili di appartenenza.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Fonte: Ginnastica Artistica Italiana

Foto: Simone Ferraro/FGI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Serie A 2019-2020: Virtus Roma-Brescia 53-83. La Leonessa divora i capitolini

Freccette, Mondiali 2020: i risultati di oggi (22 dicembre). Van Gerwen passeggia, proseguono le favole di Labanauskas e Huybrechts