Seguici su

Basket

Basket femminile, le migliori italiane della 10^ giornata di Serie A1. Trimboli top scorer, in evidenza anche Carangelo e Miccoli

Pubblicato

il

Nel weekend appena trascorso è andata in scena la decima giornata della Serie A1 di basket femminile. Tra i risultati spiccano i successi esterni di Ragusa a San Martino di Lupari e di Venezia a Lucca, mentre la capolista Schio ha espugnato Sesto San Giovanni con una pregevole rimonta nel secondo tempo. Come ogni lunedì, andiamo ora a focalizzarci sulle giocatrici italiane che hanno fornito le migliori prestazioni del fine settimana.

Nonostante la sconfitta della sua Empoli a Costa Masnaga, a meritarsi la copertina è Stefania Trimboli. La playmaker classe 1996 ha ottenuto la valutazione più alta di giornata tra le azzurre (29), frutto soprattutto dei 24 punti messi a segno, impreziositi dall’ottima percentuale al tiro dalla lunga distanza (4/5). Nello stesso match, ma sull’altra sponda, ha fatto molto bene Giulia Rulli, che ha mandato a referto 16 punti e 5 rimbalzi.

La grande protagonista del successo dell’Umana Reyer Venezia sul campo di Lucca è stata Debora Carangelo. La playmaker campana ha fatto registrare il suo massimo stagionale di punti realizzati (21), approfittando di una vena eccellente nel tiro dall’arco (5/7). Ha contribuito alla vittoria delle lagunari anche Valeria De Pretto, autrice di 16 punti e infallibile al tiro da tre (3/3).

Nel successo interno di Vigarano contro Broni è stato assolutamente decisivo l’apporto delle azzurre. Per Maria Miccoli è la migliore performance dall’inizio della stagione: l’ala classe 1995 ha realizzato 19 punti sfiorando il 100% di realizzazione dal campo (8/9). La giovanissima Giulia Natali (classe 2002) ha dato seguito al proprio momento magico, andando in doppia cifra per la quarta volta consecutiva e aggiungendo ai 13 punti anche 4 rimbalzi e 4 assist. Sara Bocchetti, invece, ha messo a segno 18 punti ma è incappata in una serata negativa al tiro: soltanto 1/10 da due, riscattato parzialmente dal 4/10 dall’arco.

L’Iren Fixi Torino ha espugnato Battipaglia grazie anche alle ottime prove offerte da Maria Beatrice Barberis, top scorer con 20 punti, e Ilaria Milazzo, protagonista in cabina di regia con 17 punti e 5 assist. Dall’altro lato della barricata, va sottolineata la performance positiva di Alice Nori, che ha messo a referto 8 punti e 9 rimbalzi per una valutazione complessiva di 14. Per chiudere, nella partita che ha stappato la decima giornata, il big match tra San Martino di Lupari e Ragusa, non sono bastate alle venete l’exploit di Marcella Filippi, che ha toccato quota 22 punti, e la buona prestazione della solita Samantha Ostarello (15 punti).

[sc name=”banner-article”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online