Basket, EuroCup 2019-2020: Trento e Brescia si qualificano alle Top 16 se… Venezia già prima, la Virtus Bologna non ancora

A poche ore dall’inizio dell’ultima giornata della prima fase di EuroCup 2019-2020, andiamo a scoprire tutte le intricate combinazioni che vedono coinvolte le quattro squadre italiane in corsa: Segafredo Virtus Bologna, Umana Reyer Venezia, Dolomiti Energia Trento e Germani Basket Brescia. La possibilità teorica, ma con concrete possibilità di realizzazione, è quella di una seconda fase con tutte e quattro le formazioni italiane impegnate. Va ricordato che per le Top 16 non c’è sorteggio, ma i gironi sono già predeterminati fin dal sorteggio della prima fase.

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA
La formazione di Sasha Djordjevic è già qualificata per le Top 16. Affronta l’AS Monaco in trasferta.
Si qualifica come prima se vince.
Si qualifica come seconda se perde e il Promitheas batte Andorra.
Si qualifica come seconda se perde con 8 punti o meno di scarto e Andorra batte il Promitheas.
Si qualifica come terza se perde con più di 8 punti di scarto e Andorra batte il Promitheas.

UMANA REYER VENEZIA
La squadra allenata da Walter De Raffaele è già qualificata per le Top 16 come prima del suo girone. Riceve, domani, il Limoges.

GERMANI BASKET BRESCIA
La Leonessa guidata da Vincenzo Esposito può chiudere i conti stasera o dover aspettare tutta la serata di domani. Ospita i francesi del Nanterre, cui serve una vittoria.
Si qualifica se vince.
Si qualifica se l’UNICS Kazan vince
Si qualifica come seconda se vince e il Cedevita Olimpia Lubiana batte la Joventut Badalona
Si qualifica come terza se vince e la Joventut Badalona batte il Cedevita Olimpia Lubiana
Si qualifica come terza se perde con 3 punti o meno di scarto nei tempi regolamentari, la Joventut Badalona batte il Cedevita Olimpia Lubiana e il Darussafaka batte l’UNICS Kazan.
È eliminata se perde, il Cedevita Olimpia Lubiana batte la Joventut Badalona e il Darussafaka batte l’UNICS Kazan
È eliminata se perde con 3 punti o più di scarto, la Joventut Badalona batte il Cedevita Olimpia Lubiana e il Darussafaka batte l’UNICS Kazan.

DOLOMITI ENERGIA TRENTO
L’Aquila Basket di coach Nicola Brienza si gioca le proprie carte in casa contro una storica potenza del basket spagnolo, l’Unicaja Malaga.
Si qualifica come quarta se vince.
Si qualifica come quarta se perde e l’EWE Baskets Oldenburg batte il Buducnost e il Galatasaray batte l’Arka Gdynia.
Si qualifica come quarta se perde e il Galatasaray batte l’Arka Gdynia.
È eliminata se perde, il Buducnost batte l’EWE Baskets Oldenburg e l’Arka Gdynia batte il Galatasaray.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

Sci alpino, tutte le vittorie dell’Italia nella Coppa del Mondo femminile. Federica Brignone mette il timbro a Courchevel

Volley, Champions League femminile 2019-2020. Scandicci cerca il tris contro il fanalino di coda Maribor