Show Player

Pattinaggio artistico, Rostelecom Cup 2019: Samarin guida una classifica corta dopo lo short maschile. Quarto Uno



Si è aperta con una inaspettata tripletta dei pattinatori di casa la prima giornata della Rostelecom Cup 2019, quinta tappa del circuito ISU Grand Prix 2019-2020 di pattinaggio artistico in scena presso la MegaSport Arena di Mosca (Russia).

Nello short program individuale maschile a piazzarsi al comando di una classifica molto corta è stato infatti il Vice Campione Europeo Alexander Samarin, autore dell’elemento di maggior valore, quadruplo lutz/triplo toeloop, valutato con un grado di esecuzione decisamente elevato; tuttavia l’allievo di Svetlana Sokolovskaia non ha completato al meglio il resto dei salti, cadendo nel quadruplo toeloop e arrivando in modo falloso dal triplo axel, raccogliendo nel segmento 92.81 punti, suddivisi in 51.20 (tecnico) e 42.61 (componenti del programma).

Loading...
Loading...

A sole due lunghezze di distanza si è posizionato il connazionale Dmtri Aliev, artefice di una performance pulita impreziosita dalla combinazione triplo lutz/triplo toeloop, dal quadruplo toeloop e dal triplo axel, grazie ai quali ha varcato quota novanta ricevendo una valutazione di 90.64 (48.18, 42.18), appena tre punti in più del compagno di squadra Makar Ignatov, a grande sorpresa provvisoriamente sul gradino più basso del podio per via di una prestazione da 87.54 (50.79, 36.75) tecnicamente di grande rilievo contrassegnata dall’esecuzione del quadruplo salchow combinato con il triplo toeloop, del triplo axel e del quadruplo toeloop singoli.

Tuttavia in occasione del programma libero gli atleti russi dovranno riuscire ad arginare il nipponico Shoma Uno, rimasto leggermente attardato al quarto posto a causa di una brutta caduta nel quadruplo flip iniziale, errore che non gli ha comunque impedito di raddrizzare il tiro (malgrado una defaillance nella trottola bassa con cambio di piede) snocciolando prima la combinazione quadruplo toeloop/doppio toeloop e, successivamente, un ottimo triplo axel ottenendo, con il miglior riscontro sul secondo punteggio, 87.29 (44.49, 43.80) punti lasciandosi alle spalle per pochi centesimi il lettone Denniss Vasiljves (quinto con 87.08) e il canadese Nam Nguyen (sesto con 87.01)

CLASSIFICA SHORT PROGRAM INDIVIDUALE MASCHILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Alexander SAMARIN
RUS
92.81 1
2 Dmitri ALIEV
RUS
90.64 2
3 Makar IGNATOV
RUS
87.54 3
4 Shoma UNO
JPN
87.29 4
5 Deniss VASILJEVS
LAT
87.08 5
6 Nam NGUYEN
CAN
87.01 6
7 Kazuki TOMONO
JPN
80.98 7
8 Michal BREZINA
CZE
80.27 8
9 Morisi KVITELASHVILI
GEO
75.87 9
10 Alexei KRASNOZHON
USA
75.46 10
11 Daniel SAMOHIN
ISR
56.94 11
12 Vladimir LITVINTSEV
AZE
54.42 12

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: International Skating Union (figure skating, free editorial use)

Loading...

Lascia un commento

scroll to top