LIVE Nuoto, Nico Sapio 2019 in DIRETTA: finali 9 novembre, Quadarella domina gli 800 sl. Carraro-Scozzoli: doppietta in famiglia nella rana. Pass europeo per Orsi



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Loading...
Loading...

17.48: Si chiude senza record italiani la seconda giornata di gare al Trofeo Nico Sapio ma non sono mancati risultati e conferme rispetto a quanto visto ieri. Marco Orsi si unisce al gruppo azzurro per Glasgow e punterà all’ennesima medaglia europea. grazie per averci seguito e appuntamento alle prossime gare di nuoto. Buona serata

17.47: Non c’è il tempolimite per Glasgow per Anna Pirovano che vince i 200 misti in 2’09″37, secondo posto per Trombetti con 2’12″79, terzo per la stakanovista Cocconcelli in 2’13″61

17.43: Si chiude l’edizione 2019 del Nico Sapio con i 200 misti femminili che vedono al via Patetta, Fresia, Trombetti, Pirovano, Cocconcelli, Paruscio, Pescio, Ratti

17.42: La vittoria nei 400 misti va a Lorenzo Tarocchi 4’07″07, record dei campionati ma tempo che non basta per la qualificazione per Glasgow. Secondo posto per P. Matteazzi con 4’12″09, terzo per M. Matteazzi con 4’13″83

17.37: Al via la serie veloce dei 400 misti uomini, ultima gara maschile in programma, con Zagli, M. Matteazzi, P. Matteazzi, Cseh, Tarocchi, Turrini, Brivio e Bertoldi

17.35: I 100 dorso juniores vanno a Thomas Valenti in 54″91 davanti ad Alessandro e Morello

17.32: Vince Lorenzo Mora che ottiene un successo di prestigio con 50″58 davanti a Guido con 50″80, terzo Milli in 51″63, prova deludente di Ceccon, quarto con 51″89. Per Mora tempo limite per Glasgow anche in questa specialità

17.32: A metà gara Guido, Mora, Milli

17.29: Al via nei 100 dorso maschili Turchi, Gamburg, Ceccon, Guido, Mora, Milli, Lamberti, Laugeni

17.27: Vince la statunitense Kennedy in 24″48, secondo posto per Ferraioli in 24″65, terzo per Cocconcelli in 24″92

17.23: Ora la finale dei 50 stile donne con Valle, Pezzato, Cocconcelli, Ferraioli, Kennedy, Ruberti, Ferraguti, Napoletano

17.22. Ancora un successo straniero con Marco Koch che si aggiuduica i “suoi” 200 rana in 2’05″01, record dei campionati, davanti ad Alessandro Fusco in 2’06″89, terzo Giorgetti in 2’07″85

17.21: A metà gara Koch, Fusco, Giorgetti

17.16: La prossima gara in programma sono i 200 rana maschile con Saladini, Cervi, Fusco, Koch, Giorgetti, Tomasi, Bressan, Rizzo

17.14: Seconda vittoria straniera al Sapio con l’ungherese Burian che si aggiudica i 200 dorso in 2’06″68 davanti a Paruscio (2’09″15) e Rebusco (2’09″32)

17.10: Al via i 200 dorso con Gaetani, Paloni, Paruscio, Burian, Fontana, Rebusco, Montanari, Paietta

17.09: Vicinissimo al record italiano Alberto Razzetti nei 200 farfalla con 1’52″91 che è ampiamente tempo limite per Glasgow, secondo posto per Ponti con 1’55″81, terzo Cseh con 1’58″86

17.02: Tra poco i 200 farfalla con al via Chirico, Boscaro, Freri, Razzetti, Ponti, Bertoldi, Cseh, Goer

17.01: Consiglio con 1’00″92 vince i 100 farfalla donne juniores davanti a Zambelli e Marcacci

16.58: Tutto facile per Ilaria Bianchi che domina chiudendo in 57″21 davanti a Biasibetti (59″15) e Polieri (59″58)

16.58: A metà gara Bianchi, Biasibetti, Polieri

16.56: Paul, Petronio, Reali, Bianchi, Biasibetti, Valle, Polieri, Menicucci al via nei 100 farfalla

16.54: Marco Orsi c’è! Sarà agli Europei di corta a Glasgow grazie al 52″61 davanti a Geni in 52″93 a solo 4 centesimi dalla qualificazione e Deplano in 56″01

16.48: Caccia al pass europeo per il campione olimpico e vice campione mondiale Marco Orsi nei 100 misti.- Al via assieme al bolognese Zammattio, Brivio, Josa, Geni, Pignatti, Deplano, Pignatton

16.48: Piscopiello vince i 100 rana juniores in 1’09″38 davanti a Ferrara e Togni

16.45: Martina Carraro vince come da pronostico in 1’05″02, non lontana dal recortd italiano, seconda Pilato in 1’05″40, ampiamente personale e minimo per Glasgow, terza Fangio in 1’06″01

16.44: A metà gara Carraro, Pilato, Foffi

16.41: Ora i 100 rana donne con Angiolini, Scarcella, Fangio, Carraro, Pilato, Foffi, Morotti e Cavagnoli

16.40: Fabio Scozzoli pareggia il conto con Martinenghi battendo il varesino con 26″14. Grande partenza e grande subacquea per il romagnolo, 26″20 per Martinenghi, 27″74 per il 16enne Cerasuolo, che conferma quanto di buono mostrato in mattinata

16.37: Al via quattro atleti dell’Imolanuoto nella finale dei 50 rana con Coppola, Poggio, Cerasuolo, Martinenghi, Scozzoli, Sakci, Pinzuti, Cervi

16.37: Pignotti vince la gara juniores dei 100 stile davanti a Gazzotti e Biasin

16.34: Grande rimonta di Miressi che vince con 47″29, secondo posto per Vendrame in 48″00 e terzo per Izzo in 48″21

16.33: A metà gara Izzo, Miressi, Sakci

16.30: E’ il momento di una delle gare più attese, i 100 stile uomini con Nemeth, Nardini, Miressi, Vendrame, Izzo, Sakci, Chirico, Frigo

16.29: Stefania Pirozzi si aggiudica i 200 stile in 1’57″79, secondo posto per 1’58″26, terzo per Ongaro in 1’58″29

16.28: A metà gara Pirozzi, Musso, Ongaro

16.26: Tra poco i 200 stile libero donne con Napoletano, Mascolo, Ongaro, Musso, Pirozzi, Romei, Biasibetti, Pesole

16.25: Vittoria in rimonta di Matteo Rivolta con 23″19, crono lontano dal minimo per Glasgow, secondo posto per D’Angelo e all’israeliano Schlesinger in 23″35

16.21: E’ il momento della finale dei 50 farfalla con Tomasi, Cseh, D’Angelo, Rivolta, Schlesinger, Josa, Marchese, Todesco

16.20: A 7 centesimi dal minimo per Gòasgow, non lontano dal record italiano, Silvia Scalia centra “solo” il successo nei 50 dorso con 26″86, seconda con 27″46 Cocconcelli, terza Pasquino con 27″96

16.18: Al via nei 50 dorso donne: Montanari, Biasioli, Gaetani, Scalia, Cocconcelli, Psquino, Santi e Gastaldi

16.17: Vittoria in solitaria per Matteo Ciampi che si impone in 3’29″64, secondo posto per Ballo in 3’43″83, terzo posto per Proietti Colonna in 3’44″13. Tempo limite anche nei 400 per Ciampi in vista di Glasgow e personale per lui

16.15:  metà gara Ciampi, Proietti Colonna, Ballo

16.10: Nella serie veloce dei 400 stile libero maschili al via Laberti, Acerenza, De Tullio, Cseh, Ciampi, Proietti Colonna, Senor, Ballo

16.09: Simona Quadarella vince gli 800 stile in 8’12″19, secondo posto per Caramignoli con 8’15″73, a soli 3 decimi dal minimo per Glasgow, terzo posto per Tettamanzi in 8’40″71

16.06: Ai 600 Quadarella nettamente avanti, Caramignoli punta alla qualificazione per Glasgow, terza Tettamanzi

16.05: A metà gara 4’04″24 Quadarella, poi Caramignoli e Tettamanzi

16.03: Quadarella, Caramignoli, Tettamanzi ai 200

15.58: Tra poco al via la serie veloce degli 800 stile donne

15.56: In mattinata ha impressionato il compagno di allenamenti di Fabio Scozzoli, il 16enne Simone Cerasuolo che ha fatto segnare 26″66 e potrebbe anche puntare alla chiamata per Galsgow nei 50 rana

15.52: La prima gara è già una delle più interessanti dell’intero programma perchè c’è Simona Quadarella al via dei “suoi” 800 stile libero. Occhio anche alle battaglie della rana tra Pilato e Carraro al femminile (100) e tra Scozzoli e Martinenghi nel maschile (50)

15.46: A seguire i 200 farfalla uomini, 200 dorso donne, 200 rana uomini, 50 stile donne, 100 dorso uomini, 400 misti uomini e 200 misti donne

15.43: Si parte con gli 800 stile libero e Simona Quadarella che vuole confermare il momento di ottima condizione, poi i 400 stile uomini, i 50 dorso donne, i 50 farfalla uomini, 200 stile donne, 100 stile uomini, 50 rana uomini, 100 rana donne, 100 misti uomini, 100 farfalla donne

15.40: Buongiorno e benvenuti alla seconda giornata di gare del Trofeo Nico Sapio di Genova. Dopo i grandi risultati di ieri, oggi gli azzurri provano a dare spettacolo

Il programma del Trofeo Nico SapioGli azzurri al viaIl record italiano di Benedetta Pilato Il resoconto delle finali del day-1

Buona sera e bentrovati alla DIRETTA LIVE della seconda giornata di finali del Trofeo Nico Sapio 2019 di nuoto. Nella piscina da 25 metri di Genova si preannuncia una serata decisamente intrigante e ricca di spunti.

La manifestazione ligure, infatti, sarà l’occasione per vedere all’opera tanti atleti della Nazionale italiana, che si sta preparando alla stagione più importante, quella delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Fari però puntati, guardando alla rassegna cronologicamente più vicina, ovvero agli Europei 2019 in vasca corta a Glasgow (4-8 dicembre) e il meeting genovese permetterà ai nuotatori di staccare il biglietto per questa competizione, rispettando i limiti cronometrici imposti dalla FIN.

Fari puntati su Simona Quadarella. La romana, vincitrice ieri dei 400 stile libero con il primato personale, dovrebbe tornare in vasca per gli 800 sl, distanza che predilige maggiormente rispetto a quella disputata ieri. Lei, campionessa del mondo dei 1500 sl in vasca lunga, si sta preparando al meglio in vista dell’appuntamento a Cinque Cerchi e in “questa tappa di passaggio” vorrà sondare la sua condizione.

Interessante, poi, sarà il confronto nei 100 rana femminili tra Martina Carraro e la giovanissima Benedetta Pilato. La ligure, davanti al suo pubblico, vorrà imporsi, forte di una miglior confidenza con questa specialità, come dimostrato dal record italiano siglato a Bolzano qualche giorno fa. Da par suo, la pugliese non è intenzionata a gettare la spugna prima del tempo e vorrà far valere le sue qualità in termini di velocità.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della prima giornata di finali del Trofeo Nico Sapio 2019 di nuoto: cronaca in tempo reale ed aggiornamenti costanti. Le finali prenderanno il via alle ore 16.00. Buon divertimento! (Foto: LaPresse)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top