Seguici su

Artistica

Ginnastica, Coppa del Mondo: classifica corpo libero. Vanessa Ferrari e Lara Mori seconde, lotta per il pass olimpico

Pubblicato

il

Vanessa Ferrari e Lara Mori condividono il secondo posto nella classifica generale al corpo libero della Coppa del Mondo 2019-2020 di ginnastica artistica. Le due azzurre sono appaiate a quota 70 punti, attardate di sei lunghezze dalla statunitense Jade Carey. Lara Mori ha agguantato la Leonessa di Orzinuovi grazie al terzo posto ottenuto a Cottbus e ora le nostre portacolori battaglieranno tra loro per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020, in palio c’è un solo pass e saranno decisive le prossime tre gare che andranno in scena tra febbraio e marzo.

Si preannuncia una battaglia rovente tra le due italiane perché Carey dovrebbe staccare il pass attraverso il volteggio, quale delle due azzurre riuscirà ad avere la meglio? Attenzione a possibili rientri da dietro da parte di Marta Pihan-Kulesza, di Kim Bui e di Anastasiia Bachysnka senza dimenticarsi di altre ragazze che potrebbero scendere in pedana direttamente per gli appuntamenti del 2020 per andare a caccia del pass a cinque cerchi. Ricordiamo che vengono presi in considerazione soltanto i tre migliori punteggi di ogni ginnasta dunque Ferrari e Mori hanno bisogno di fare dei secondi posti per migliorare il proprio score. Di seguito la classifica al corpo libero della Coppa del Mondo 2019-2020 di ginnastica artistica.

 

CLASSIFICA CORPO LIBERO COPPA DEL MONDO GINNASTICA ARTISTICA:

1. Jade Carey (USA) 76

2. Vanessa Ferrari (Italia) 70

2. Lara Mori (Italia) 70

4. Marta Pihan-Kulesza (Polonia) 54

5. Kim Bui (Germania) 51 (non può competere per il pass, era ai Mondiali 2019 qualificando la squadra)

7. Anastasiia Bachynska (Ucraina) 37 (solo due prove)

8. Varvara Zubova (Russia) 32 (solo due prove)

9. Marine Boyer (Francia) 32 (solo due prove)

9. Emma Nedov (Australia) 30 (solo due prove)

10. Flavia Saraiva (Brasile) 30 (solo una prova, già qualificata ai Giochi come individualista: ha ottenuto il pass ai Mondiali 2019)

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Ricardo Bufolin/FGI

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *