Show Player

Ciclismo, i corridori italiani disoccupati e senza squadra. Tutte le trattative e chi rischia il ritiro in vista del 2020



Sono ancora molti i corridori italiani senza contratto per la prossima stagione, sia per quanto riguarda i movimenti all’interno del World Tour che per le formazioni Professional. Spicca su tutti Domenico Pozzovivo, ancora infortunato dopo la bruttissima caduta di agosto e senza alcun tipo di riscontro da parte della Bahrain-Merida. La medesima situazione la stanno vivendo anche i compagni di formazione Valerio Agnoli e Andrea Garosio. Pure Leonardo Basso è in scadenza di contratto con il Team Ineos e al momento non si hanno notizie sulla sua sorte da professionista. Mentre Enrico Battaglin, dopo la chiusura della Katusha-Alpecin, sembra essere in trattativa con la sua ex formazione, la Bardiani-CSF, e la Groupama-FDJ.

Per quanto riguarda le Professional invece, partendo dall’Androni Giocattoli-Sidermec, Matteo Busato dovrebbe far ritorno in Neri Sottoli-Selle Italia-KTM dopo un solo anno alla corte di Gianni Savio, mentre non ci sono novità per quanto riguarda Leonardo Fedrigo. Complicata invece la situazione in Bardiani-CSF. Luca Wackermann ha rescisso il contratto con la formazione emiliana e ad oggi non si hanno news per il 2020. Nessuna buona nuova per Marco Maronese, Enrico Barbin, Michael Bresciani, Lorenzo Rota, e Paolo Simion. Soltanto illusioni poi per Riccardo Minali, lasciato a casa dopo tante promesse da parte della Israel Cycling Academy e attualmente senza una sicurezza per il futuro mentre il compagno di formazione Kristian Sbaragli ha appena firmato un contratto con la Corendon-Circus di Mathieu Van der Poel.

Loading...
Loading...

Sicurezza di rinnovo quasi certo tra Andrea Pasqualon e la Wanty-Gobert. Chiudiamo con la Neri Sottoli-Selle Italia-KTM. Liam Bertazzo è in scadenza di contratto e Giuseppe Fonzi è in attesa di un possibile rinnovo. Massimo Rosa farà ritorno alla MTB con la Giant Liv Polimedical e Moreno Marchetti tra i dilettanti con la Casillo-Petroli Firenze-Hopplà. Infine Luca Raggio sembra essere vicinissimo alla Sangemini-Trevigiani-MG.Kvis.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter 

@lisa_guadagnini

Foto: Pier Colombo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top