Show Player

MotoGP, GP Australia 2019: risultato qualifiche. Vinales in pole position, Valentino Rossi ottimo 4° dietro a Marquez



CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA LIVE DEL GP D’AUSTRALIA DI MOTOGP (SI COMINCIA ALLE ORE 05.00 ITALIANE)

Maverick Vinales ha conquistato la pole position del GP d’Australia 2019, tappa del Mondiale MotoGP che si corre a Phillip Island. Lo spagnolo sembra letteralmente imbattibile su questa pista, si è scatenato sul complesso layout di un tracciato sempre difficile da interpretare e ha stampato un vertiginoso 1:28.492: nessuno è in grado di avvicinarsi al crono dell’alfiere della Yamaha che sembra avere una marcia in più a queste latitudini e che è il naturale favorito per la vittoria. L’iberico scatterà davanti a tutti per la terza volta in stagione, in Qatar aveva concluso la gara al settimo posto mentre a Misano era stato terzo. Vinales è andato forte per tutto il weekend e ora andrà a caccia della vittoria nella gara che scatterà alle ore 05.00 italiane, appena quattro ore dopo le qualifiche che sono state posticipate a oggi a causa del forte vento che ieri soffiava in questa zona della terra dei canguri.

Secondo posto per Fabio Quartararo che sul giro secco riesce sempre a dare il meglio di sè, il francese ha mancato l’appuntamento con la quinta pole position dell’anno per mezzo secondo di distacco nei confronti del compagno di marca e in gara inseguirà la prima vittoria in carriera dopo due secondi posti consecutivi. La Yamaha va benissimo su questa pista e anche Valentino Rossi è riuscito a rialzare la testa in un periodo estremamente complicato della sua carriera, il Dottore ha piazzato una zampata delle sue proprio in chiusura del turno ed è quarto a 0.751 dal compagno di squadra: il nove volte Campione del Mondo cercherà di lottare per il podio e sembra avere i mezzi per riuscire nel colpaccio. Il numero 46 è ad appena 27 millesimi dallo spagnolo Marc Marquez, il Campione del Mondo si trova a 0.724 da Vinales: unico intruso con la sua Honda nelle prime quattro posizioni, lo spagnolo punterà sicuramente al quinto successo consecutivo in questo campionato.

Quinta piazza per Danilo Petrucci con la prima Ducati (a 0.847), Andrea Dovizioso ha faticato terribilmente ed è soltanto decimo a 1.175 preceduto anche da Cal Crutchlow (Honda), dalle eccellenti Aprilia di Aleix Espargarò e Andrea Iannone, dall’altra Ducati di Jack Miller mentre Franco Morbidelli non va oltre l’undicesima piazza.

Loading...
Loading...

 

GRIGLIA DI PARTENZA GP AUSTRALIA MOTOGP 2019:

1. Vinales (Yamaha)

2. Quartararo (Yamaha)

3. Marquez (Honda)

4. Rossi (Yamaha)

5. Petrucci (Ducati)

6. Crutchlow (Honda)

7. A. Espargarò (Aprilia)

8. Iannone (Aprilia)

9. Miller (Ducati)

10. Dovizioso (Ducati)

11. Morbidelli (Yamaha)

12. Rins (Suzuki)

13. Mir (Suzuki)

14. Zarco (Honda)

15. Bagnaia (Ducati)

16. Abraham (Ducati)

17. P. Espargarò (KTM)

18. Kallio (KTM)

19. Lorenzo (Honda)

20. Syahrin (KTM)

21. Rabat (Ducati)

QUALIFICHE GP AUSTRALIA MOTOGP 2019: RISULTATO E CLASSIFICA

1 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 339.6 1’28.492
2 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 337.5 1’29.043 0.551 / 0.551
3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 340.7 1’29.216 0.724 / 0.173
4 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 338.6 1’29.243 0.751 / 0.027
5 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 342.9 1’29.339 0.847 / 0.096
6 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 346.1 1’29.535 1.043 / 0.196
7 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 341.8 1’29.558 1.066 / 0.023
8 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 344.0 1’29.581 1.089 / 0.023
9 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 346.1 1’29.615 1.123 / 0.034
10 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 345.0 1’29.667 1.175 / 0.052
11 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 336.5 1’29.716 1.224 / 0.049
12 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 342.9 1’29.947 1.455 / 0.231

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top