Boxe: domani la Trento Boxing Night, Fabio Turchi sfida Tommy McCarthy per il titolo Internazionale WBC dei pesi massimi leggeri

Si svolgerà domani alla BLM Group Arena, casa abituale dell’Aquila Basket Trento e del Trentino Volley, la Trento Boxing Night, frutto di una ormai ben avviata collaborazione tra OPI Since 82, Matchroom Boxing Italy e DAZN.

Piatto forte della serata sarà l’incontro in cui Fabio Turchi difenderà il titolo Internazionale WBC dei pesi massimi leggeri contro il nordirlandese Tommy McCarthy. “Stone Crusher” avrebbe dovuto combattere già un paio di mesi fa a Roma, ma un infortunio alla mano ha impedito che questo accadesse. Nello scorso aprile, a Firenze, Turchi aveva demolito il finlandese Sami Enbom con un KO nel corso della prima ripresa. Questi i record dei due contendenti: 17-0-0 per Turchi, 15-2-0 per McCarthy. In particolare, l’italiano per 13 volte è riuscito a vincere prima del limite, contro le 8 del suo avversario.

Segui la Trento Boxing Night in diretta streaming su DAZN

Sul ring di quello che, per tutti i trentini, è semplicemente il PalaTrento salirà anche Roberto Duran: il leggendario pugile panamense saluterà il pubblico prima dell’incontro Turchi-McCarthy.

Saranno altri due i titoli in palio nel corso della serata: Matteo Signani sfiderà per il titolo europeo dei pesi medi l’armeno naturalizzato olandese Gevorg Khatchikian, mentre per quel che riguarda l’Internazionale Silver WBC dei pesi piuma saranno di fronte Francesco Grandelli e l’inglese Reece Bellotti.

In totale, dalle 19:15, saranno ben sette gli incontri che si succederanno sul ring del palasport trentino.

Con DAZN segui la Trento Boxing Night IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: comunicato stampa DAZN

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Calcio, Qualificazioni Europei 2020: la Grecia ai raggi X. Crisi profonda, lontani i fasti del trionfo 2004

Ginnastica, Mondiali 2019: Simone Biles, il quinto scettro da Regina all-around. Giorgia Villa 16^ con caduta, Iorio infortunata