Basket, 5a giornata serie A 2019-2020: in programma Roma-Fortitudo, Virtus-Varese e il derby veneto Treviso-Venezia


Inizia domani (sabato 19 ottobre) la 5a giornata della serie A di Basket. In programma ben tre anticipi. Apre le danze, alle 19.00, al PalaDozza, una sfida tra due squadre storiche del nostro campionato, vale a dire la capolista Virtus Bologna, ancora imbattuta in stagione, dato che ha dominato in Eurocup anche questa settimana, contro la Openjobmetis Varese. Per l’occasione, inoltre, i lombardi dovrebbero ritrovare anche l’estone Sim-Sander Vene.

Alle 20.30 sarà la volta della Pallacanestro Trieste, reduce dall’impresa di Sassari, che all’Allianz Dome affronta la Leonessa Brescia, vincitrice nell’ultimo turno di Eurocup contro l’Olimpia Lubiana. Al roster dei lombardi si è aggregato, da poco, Riccardo Cervi, che era ancora senza squadra. Chiude la giornata di sabato, alle 20.45, il derby veneto tra De Longhi Treviso e Reyer Venezia, che andrà in scena al Palaverde. Da segnalare che i lagunari, nella giornata di ieri, hanno piazzato il colpo Andrew Goudelock.

Loading...
Loading...

Si riparte domenica, alle 17.00, con l’Olimpia Milano, reduce dalla vittoria al cardiopalma all’OAKA contro il Panathinaikos in Eurolega, impegnata sul campo della Vanoli Cremona, la quale arriva da due sconfitte consecutive contro Roma e Reggio Emilia. Alle 18.00, invece, al Palazzo dello Sport della capitale, sfida tra due nobili decadute della nostra pallacanestro che stanno cercando, pian piano, di tornare ad alti livelli, vale a dire la Virtus Roma e la Fortitudo Bologna, entrambe uscite vincitrici, settimana scorsa, dagli scontri, rispettivamente, con Pistoia e Treviso. Fuori Rullo per i capitolini e Sims per i bolognesi.

Al PalaBanco di Desio, alle 18.30, si sfideranno Acqua S. Bernardo Cantù e Dolomiti Energia Trento. I lombardi vanno alla ricerca di una vittoria che manca, ormai, dal 26 settembre, mentre Trento, dopo il successo ottenuto in settimana in Eurocup, vuole riscattare la debacle di domenica scorsa contro Brescia. Alle 19.00, invece, Reggio Emilia ospita Pistoia al Palabigi, con i toscani che cercano disperatamente la prima spunta stagionale sulla casella delle vittorie. Chiude la giornata, alle 20.45, l’altro fanalino di coda, ovvero la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro, che in trasferta al PalaPentassuglia, cercherà l’impresa contro un’Happy Casa Brindisi reduce da una brutta sconfitta in Champions League contro il Neptuas che ha messo un freno all’entusiasmo che era venuto a crearsi dopo il trionfo contro l’Olimpia Milano. I marchigiani, inoltre, dovranno rinunciare a Leonardo Totè, fermato da un problema alla mano.

Questo il programma completo della giornata

SABATO 19 OTTOBRE

Ore 19.00 Segafredo Virtus Bologna – Openjobmetis Varese

Ore 20.30 Pallacanestro Trieste – Germani Basket Brescia

Ore 20.45 De Longhi Treviso – Umana Reyer Venezia

DOMENICA 20 OTTOBRE

Ore 17.00 Vanoli Basket Cremona – A|X Armani Exchange Milano

Ore 18.00 Virtus Roma – Pompea Fortitudo Bologna

Ore 18.30 Acqua S. Bernardo Cantù – Dolomiti Energia Trento

Ore 19.00 Grissin Bon Reggio Emilia – Oriora Pistoia

Ore 20.45 Happy Casa Brindisi – Carpegna Prosciutto Basket Pesaro

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top