Show Player

LIVE Italia-Russia volley 3-1, Europei 2019 in DIRETTA: AZZURRE IN SEMIFINALE DOPO 8 ANNI!



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

LA CRONACA DELLA PARTITA

LE PAGELLE DELLA PARTITA

Loading...
Loading...

LE DICHIARAZIONI DI MAZZANTI, EGONU, SYLLA

ITALIA-SERBIA, SEMIFINALE: DATA, PROGRAMMA, ORARIO D’INIZIO

ITALIA, FINALMENTE LA RIVINCITA CONTRO LA SERBIA. SERVIRA’ UN’IMPRESA COLOSSALE

IL TABELLONE E IL CALENDARIO DELLE SEMIFINALI

20.18 Grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata. Un saluto sportivo da OA Sport.

20.18 Non è stata una bella partita, con tanti errori da una parte e dall’altra. Le azzurre si sono rivelate nel complesso superiori, soprattutto a muro. E’ chiaro che la prestazione odierna non potrebbe bastare contro la Serbia, grande favorita per l’oro.

20.16 Egonu, nonostante tanti passaggi a vuoto, ha realizzato ben 28 punti (42% in attacco). 19 Sylla, 13 Sorokaite. Alla Russia non sono bastati i 22 di Goncharova.

20.14 L’Italia cancella la maledizione dei quarti di finale e torna tra le migliori 4 d’Europa dopo 8 anni! Sabato 7 settembre affronterà in semifinale la Serbia: sarà la rivincita della finale dei Mondiali 2018!

ITALIA-RUSSIA 3-1: SIAMO IN SEMIFINALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!

25-21 FUORIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! ESCE L’ATTACCO DI GONCHAROVAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!

24-21 MUROOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! CHIRICHELLAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! LA CAPITANAAAAAAAAAAAAAAAAA!! Stampata Koroleva!

23-21 L’attacco di Egonu era nettamente sulla linea! Meno male…

22-22 Esce il diagonale di Egonu, che si dispera! E’ convinta che fosse dentro. Richiesta di moviola!

22-21 Primo tempo di Koroleva, non molla la Russia. Finale vibrante…

22-20 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! SOROKAITEEEEEEEEEEEEEE!!! Forza adesso!

21-20 Finalmente Egonu torna a martellare in attacco. Diagonale imprendibile.

20-20 Pipe devastante di Goncharova.

20-19 Ace di Malinov! Traiettoria insidiosissima!

19-19 Ace di Egonu su Voronkova. Time-out Russia.

18-19 Egonu ora non ne sta mettendo giù una. Poi Voronkova attacca fuori.

17-19 Contrattacco difficile di Egonu che non va, poi non riusciamo a difendere su Goncharova.

Time-out Russia.

17-18 Muro di Sorokaite su Goncharova.

16-18 Muro di Fahr su Parubets.

15-18 Primo tempo di Chirichella.

14-18 Egonu in grande difficoltà, viene difesa ancora. Poi Sorokaite attacca fuori. Mazzanti chiama un challenge semplicemente per poter parlare con la squadra.

14-17 Il muro tocca l’attacco russo, poi infrazione da seconda linea di Egonu.

14-16 Ace di Sylla. Le azzurre non devono mollare questo quarto set.

13-16 Esce la battuta di Koroleva. Rientra Sorokaite.

12-16 Fuori il diagonale di Sylla.

12-15 Ennesimo errore in battuta di Egonu.

12-14 Mani fuori di Sylla.

11-14 Primo tempo sulla riga di Koroleva.

11-13 Non c’è il tocco del muro, errore dunque di Voronkova.

11-13 La Russia difende su Egonu. Voronkova attacca fuori, ma forse c’è stato un tocco a muro. Richiesta di moviola.

10-13 Esce la battuta di Sorokaite. Entra Parrocchiale per la ricezione.

10-12 De Gennaro difende su Goncharova, contrattacco potente di Sylla!

9-12 Due miracoli difensivi di De Gennaro, Egonu, al secondo tentativo, schiaccia a terra.

8-12 Stavolta va a segno in diagonale Sorokaite.

7-12 Sorokaite difesa per due volte, poi mani fuori di Voronkova. Le azzurre si sono spente. Sembra di rivivere la stessa partita con la Polonia. Speriamo non finisca allo stesso modo…Entra Fahr per Folie.

7-11 Ace di Efimova, sbaglia la ricezione Sylla. Altro time-out Italia.

7-10 Fast di Efimova.

7-9 Folie mura la pipe di Goncharova.

6-9 Si sblocca Sorokaite dopo una ricezione imprecisa di Sylla.

5-9 Folie murata da Efimova. Parziale di 0-3 per la Russia.

5-8 Sorokaite ora fatica in attacco e Goncharova firma il +3.

5-7 Fast di Efimova.

5-6 Altro scambio lungo, muro di Malinov su Parubets. Ora è una battaglia.

4-6 Goncharova sblocca la Russia. E’ cresciuta tantissimo dopo un inizio partita in cui le azzurre l’avevano contenuta.

4-5 Belle difese dell’Italia e diagonale di Egonu.

3-5 Parallela di Egonu.

2-5 Altro errore di Egonu. Subito time-out per Mazzanti.

2-4 Attacco di Parubets. La Russia sta ricevendo bene le bordate di Egonu, faticando invece sulle flottanti.

2-3 Diagonale imprendibile di Sylla.

1-3 In rete la battuta di Folie.

1-2 Attacca fuori Sylla, ma c’è l’invasione a rete della Russia.

0-2 Esce il diagonale di Egonu. Va detto che non sta attaccando palloni facili, qui Sorokaite aveva difeso male.

0-1 Si riparte con un muro di Koroleva sul primo tempo di Folie.

19.42 Egonu ha faticato nei momenti chiave, prima di piazzare il muro decisivo nel terzo parziale. Per lei 23 punti e 43% in attacco. 15 per Sylla, 9 per Sorokaite e Folie. Per la Russia 18 Goncharova (36%).

19.41 Tanti, tantissimi errori per le azzurre. Ciò nonostante sono in vantaggio! Questo la dice lunga sul loro potenziale…

ITALIA-RUSSIA 2-1!

27-25 EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!! EGONUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!!! Stampata Voronkova, muro allucinante!!!!

26-25 Scambio eterno, arriva il muro di Folie su Voronkova. Ora teniamo dentro la battuta, please…

25-25 Diagonale col brivido di Sorokaite.

24-25 Difesa Sorokaite, Goncharova non perdona. Ma quell’errore in battuta di Chirichella sul set-point…

24-24 In rete la battuta di Chirichella. Questo proprio no…

24-23 Parubets attacca sull’asta.

23-23 Diagonale di Sorokaite.

22-23 E’ dentro la battuta di Goncharova, ha pizzicato la linea. Ace e sorpasso Russia. Purtroppo questa sera ci sta mancando la vera Egonu quando conta davvero.

23-22 Out la battuta di Goncharova. Questa volta è la Russia a chiedere la moviola.

22-22 E’ fuori l’attacco di Egonu, che oggi sta sbagliando tantissimo proprio i punti decisivi.

22-22 Esce la pipe di Egonu. Richiesta di moviola.

22-21 Ancora Goncharova, che lancia anche uno sguardo di sfida alle azzurre.

22-20 Sylla riceve male, Malinov si inventa un difficilissimo primo tempo che Chirichella mette a terra.

21-20 Diagonale di Goncharova. Finale punto a punto. Entra Kurilo che nel secondo ci ha fatto male con la battuta.

21-19 Cosa ha fatto Sylla…Riceve malissimo, bagher altissimo di De Gennaro e mani fuori superbo della stessa Sylla.

20-19 Sylla difende su Goncharova, poi l’opposto russo mura Egonu. Questo era un punto cruciale…

20-18 Invasione per la Russia. Questo è un regalo, perché Egonu era stata difesa.

19-18 E puntuale arriva l’errore in battuta di Sorokaite. Quanti regali…Entra Parrocchiale per la ricezione.

19-17 Diagonale perfetto di Sylla che capitalizza una buona difesa azzurra! Time-out Russia.

18-17 Alzata non perfetta di Malinov, Egonu la mette giù di tocco.

17-17 Esce la battuta di Orro. Sono errori troppo gravi.

17-16 Orro serve bene ed Egonu è micidiale con un contrattacco in diagonale. Rientrano Romanova e Goncharova.

16-16 Primo tempo Folie, Malinov sta cercando di velocizzare il gioco ora che la ricezione è un pelo migliorata. Orro in campo per il servizio.

15-16 Grande mani fuori di Parubets, attacco davvero complicatissimo.

15-15 Muro di Sorokaite sulla fast di Efimova.

Entrano Startseva e Lazareva.

14-15 Il tocco del muro c’è! Punto per Sorokaite!

13-16 Errore in contrattacco di Sorokaite. Pallone fuori, c’è una richiesta di moviola per un tocco a muro.

13-15 Goncharova attacca in rete. Time-out Russia.

12-15 Difeso il primo tempo di Chirichella, poi arriva un muro provvidenziale.

11-15 Scambio lungo importantissimo e lo chiude Goncharova. Sorokaite ed Egonu hanno sprecato una ghiotta chance.

11-14 Difesa di Sylla su Parubets e contrattacco di Egonu. Bisogna pensare un punto per volta.

10-14 Diagonale di Sylla, ma la Russia per un pelo non riesce nella difesa.

9-14 Altro primo tempo di Koroleva. La Russia non sbaglia più niente.

9-13 In rete la battuta di Voronkova.

8-13 Primo tempo di Koroleva.

8-12 Mani fuori di Egonu. Partita difficilissima per Malinov, quasi sempre obbligata a palleggi scontati.

7-12 Mani fuori di Goncharova. Ora c’è una montagna da scalare per le azzurre.

7-11 Al secondo tentativo Sorokaite la mette a terra. L’Italia con troppa frequenza subisce passivi di 4 o 5 punti consecutivi.

6-11 Allungo forse decisivo della Russia con Parubets. Ricezione azzurra disastrosa.

6-10 Murata Egonu, ecco uno dei soliti black-out dell’Italia.

6-9 Allunga la Russia dopo l’ennesima ricezione sbagliata, questa volta da Sylla. Time-out Italia.

6-8 Difeso il pallonetto di Sorokaite, poi contrattacco di Goncharova.

6-7 Bella battuta di Malinov, ma la Russia trova un grande attacco di Voronkova, che ha preso fiducia ed ora fa male.

6-6 Difeso l’attacco di Sorokaite, poi muro di Malinov su Voronkova.

5-6 Parallela di Parubets.

5-5 A segno Sorokaite, poco cercata oggi da Malinov.

4-5 Difeso l’attacco di Goncharova, poi murata Chirichella. Palleggio strategicamente sbagliato da De Gennaro.

4-4 Errore in battuta di Koroleva.

3-4 Difesa la fast di Chirichella, contrattacco di Goncharova.

3-3 Invece la battuta di Egonu proprio non funziona. Fuori nettamente.

3-2 Primo tempo di Chirichella, buona ricezione di Sorokaite sul potente servizio di Voronkova.

2-2 Mani fuori di Voronkova.

2-1 Ricezione sbagliata di Sorokaite, Sylla la mette a terra con un pallonetto che sorprende la difesa russa.

1-1 Bella difesa di Sorokaite, poi Sylla murata da Romanova.

1-0 Si riparte con un diagonale di Sylla.

19.06 Per l’Italia 17 punti di Egonu (46% in attacco) e 10 per Sylla. La Russia risponde con i 10 di Goncharova (30%).

ITALIA-RUSSIA 1-1. La sensazione è che dipenda tutto dall’Italia. Basterebbe solo un pizzico di continuità in più ed evitare tanti passaggi a vuoto.

25-22 ACEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! FOLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! Pazzescaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! La nostra centrale ha risolto il secondo set con tre battute formidabili!

24-22 Folie mette ancora in crisi la ricezione russa, questa volta è Egonu a chiudere!

23-22 Buona battuta di Folie, Chirichella la chiude di prima intenzione.

22-22 Egonu difesa, poi Sylla la mette sulla linea con un tocco morbido.

21-22 Difeso il primo tempo di Folie, Goncharova non perdona. Da 18-14, l’Italia è sotto di un punto.

21-21 Primo tempo di Koroleva.

21-20 Attacco difficilissimo di Sorokaite. Ma che fatica in ricezione…

20-20 Esce il diagonale di Egonu. Tanti, troppi errori.

20-19 Fast di Efimova dopo una difesa miracolosa di De Gennaro su Goncharova.

20-18 Muro di Egonu su Voronkova. Entra Orro per la battuta.

19-18 Ci sblocchiamo con Egonu, ma abbiamo nuovamente dilapidato un vantaggio importante.

18-18 Kurilo, appena entrata, trova il pareggio. Parziale di 0-4 a favore della Russia. Pazzesco.

18-17 Sorokaite viene difesa, Voronkova non perdona. Pazzesco, da +4 a +1 in un amen. Troppe amnesie per questa Italia. Time-out Mazzanti.

18-16 Fallo da seconda linea di Egonu, che ingenuità!

18-15 Fast imprendibile di Efimova.

18-14 MUROOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! FOLIEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! Stampata Parubets! Dai azzurre!

17-14 SOROKAITEEEEEEEEEEEEE!!! Mani fuori fondamentale! Tutto era nato da una battuta ficcante di Chirichella. Time-out Russia.

16-14 Primo tempo importante di Chirichella.

15-14 Diagonale potente di Goncharova, che poi va in battuta.

15-13 ACE DI SYLLA! DOBBIAMO CREDERCI!

14-13 FINALMENTEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!! Contrattacco difficilissimo di Egonu, questa volta la mette giù!

13-13 Difesa pazzesca di Sylla su Goncharova, poi quest’ultima pasticcia con un doppio tocco.

12-13 Egonu viene difesa, poi muro di Chirichella su Parubets. Ma senza il nostro bomber è difficile poter pensare di vincere oggi.

11-13 Sta servendo male Egonu, pallone a metà rete.

11-12 Confermato, è fuori il servizio di Voronkova.

11-12 Esce la battuta di Voronkova, ma c’è la richiesta di moviola. Di sicuro pallone vicinissimo alla linea…

10-12 Esce il diagonale di Sylla, la Russia torna ad allungare.

10-11 Primo tempo di Koroleva. La Russia sta ricevendo molto bene.

10-10 Attacco eterno chiuso da un mani fuori di Egonu. Ma che difesa di Sylla, che va oltre i tabelloni pubblicitari!

9-10 Diagonale di Voronkova, che ora è l’attaccante di riferimento per la Russia.

9-9 Altro muro di Sylla, dobbiamo scuoterci! Time-out Russia.

8-9 Muro di Sylla su Goncharova.

7-9 Primo tempo Folie.

6-9 Black-out Italia. Egonu non mette più giù un pallone, poi una scatenata Voronkova ci fa ancora male. Le azzurre sono scoraggiate. Rientra Sorokaite per Bosetti.

6-8 Contrattacco di Voronkova, ma l’Italia non può vincere se non migliorerà in ricezione.

6-7 Errore di Malinov in battuta, fondamentale dove invece la Russia non sta regalando nulla…

6-6 Sylla riceve male, Egonu viene difesa due volte. Poi invasione della Russia. Stiamo faticando…

5-6 Primo tempo di Koroleva dopo una ricezione difficile di Sylla.

5-5 Parallela di Parubets.

5-4 Fast di Chirichella.

4-4 Esce di molto la pipe di Egonu. In questo Europeo non è continua.

4-3 L’attacco di Goncharova si insacca tra il muro azzurro e la rete.

4-2 Sylla a segno al terzo tentativo. Intanto Lucia Bosetti è rimasta in campo. fuori dunque Sorokaite.

3-2 L’Italia si gioca male una richiesta di challenge, il pallone era nettamente fuori.

3-2 Esce la battuta di Egonu, richiesta di moviola. Ma il pallone sembra effettivamente uscito.

3-1 Diagonale micidiale di Sylla dopo una buona ricezione sul servizio di Voronkova.

2-1 Erroraccio di Folie in palleggio, la mette addirittura fuori. Sono queste le occasioni da non sprecare…

2-0 Ace di Folie. Dobbiamo reagire.

1-0 Si riparte con un primo tempo di Folie.

18.33 Egonu sta attaccando con il 60%. Eppure è mancata proprio sui punti cruciali, quelli decisivi. Il nostro opposto fatica a trovare il campo con palla alta.

ITALIA-RUSSIA 0-1. Ma quanti rimpianti. Le azzurre, dopo un pessimo avvio, avevano compiuto una bella rimonta, portandosi anche sul 21-19. Troppe le occasioni perse, Egonu poco cinica in tanti contrattacchi che avrebbero cambiato il volto del parziale. Sul 25-24 per l’Italia Chirichella aveva quasi realizzato un ace, ma le azzurre sono state poco attente, facendosi beffare da Efimova.

25-27 Murata Egonu.

25-26 Altra brutta ricezione di Sylla ed Efimova la mette giù col primo tocco a rete.

25-25 Efimova salva la Russia con un tocco sporco a rete.

25-24 Parubets mette il diagonale fuori! Time-out Russia. Ora si gioca tutto sugli episodi.

24-24 Pipe di Egonu, si va ai vantaggi in questo primo set.

23-24 Errore sanguinoso di Egonu in contrattacco. Pallone fuori nettamente.

23-23 Diagonale di Egonu.

22-23 Esce la battuta di Egonu. In queste partite i dettagli fanno la differenza. Entra Kurilo per la battuta.

22-22 Sylla chiude la serie devastante di Voronkova con un diagonale al centro del campo.

21-22 Difeso il pallonetto di Egonu, poi Parubets non perdona.

21-21 Voronkova mette in crisi la ricezione di Sylla, poi Parubets firma il pareggio. Time-out Italia, tutto da rifare.

21-20 Ora è Goncharova vs Italia. La russa di origine ucraina sta giocando quasi da sola.

21-19 La moviola dà ancora ragione all’Italia.

21-19 Esce l’attacco di Voronkova. Richiesta di moviola della Russia.

20-19 Mani fuori di Egonu! Ora servirebbe un break!

19-19 Diagonale imprendibile di Goncharova. Entra Lucia Bosetti per la ricezione al posto di Sorokaite.

19-18 La moviola conferma: pallone sulla linea. Rientra in campo Goncharova.

19-18 Diagonale di Egonu sulla linea! Richiesta di moviola della Russia.

18-18 De Gennaro prima riceve male, poi effettua un miracolo in difesa. Infine mani fuori di Egonu. Finale in volata.

17-18 NOOOOOOOOO!! Errore gravissimo in battuta di Malinov! Pallone in rete!

17-17 Goncharova attacca in rete la pipe e viene sostituita da Startseva.

16-17 Ace di Malinov! Era proprio quello che ci voleva!

15-17 Primo tempo di Folie. Dobbiamo tornare a -1 per mettere pressione alla Russia.

14-17 Esce ancora il contrattacco di Egonu. Troppe chance mancate.

14-16 Fast di Chirichella. Dobbiamo crederci in tutti i modi!

13-16 Purtroppo anche Goncharova è entrata in partita e sembra incontenibile.

13-15 Parallela di Sylla, che si sta arrabbiando. Speriamo si scateni la nostra Amazzone.

12-15 Errore gravissimo di Paola Egonu in contrattacco. Primo grande rimpianto della partita.

12-14 Brava in ricezione Sorokaite e primo tempo di Chirichella.

11-14 Parallela di Goncharova sulla linea.

11-13 Miracolo in difesa della Russia, poi a segno Sylla in diagonale. Time-out Russia.

10-13 Difesa di Malinov e mani fuori di Egonu.

9-13 Ancora Egonu tiene a galla le azzurre. Il distacco resta ampio.

8-13 Stavolta Goncharova non sbaglia. La Russia sta ricevendo molto bene.

8-12 Egonu sta carburando, dobbiamo disperatamente aggrapparci a lei.

7-12 Sorokaite attacca fuori. Peccato, la ricezione di De Gennaro era stata perfetta.

7-11 Mani fuori di Voronkova.

7-10 Riceve ancora male Sorokaite, per fortuna Folie mura Goncharova.

6-10 Diagonale di Parubets. Non è facile recuperare ad una squadra come la Russia.

6-9 Muro di Sorokaite su Goncharova, importante per il morale.

5-9 Chirichella non chiude la fast. Poi Egonu chiude con un mani fuori uno scambio confuso.

4-9 Esce la battuta di Sylla.

4-8 Pipe di Egonu.

3-8 Pessima ricezione di Sorokaite e Chirichella palleggia in rete…Avvio da incubo.

3-7 Mani fuori di Parubets.

3-6 Prova a scuotersi Egonu, ma il vantaggio della Russia è già piuttosto importante.

2-6 Altro primo tempo di Koroleva, Mazzanti è costretto subito a chiamare time-out. Purtroppo, per il momento, è la stessa Italia delle partite precedenti.

2-5 Murata Sylla da Goncharova, scappa via la Russia.

2-4 Esce il pallonetto di Egonu. E’ già il terzo che prova, non ottimi i palleggi di Malinov.

2-3 Goncharova si presenta con un diagonale imprendibile.

2-2 Difesa di Sorokaite, contrattacco vincente di Egonu che piega le mani del muro.

1-2 Parallela potente di Sylla.

0-2 Brutti attacchi di Folie ed Egonu, poi primo tempo di Koroleva.

0-1 Buona difesa di Sorokaite, poi Sylla viene murata. Primo punto della Russia.

18.00 Si comincia con l’Italia al servizio con Sorokaite.

17.58 Sylla e Sorokaite dovranno dimostrare di poter reggere in ricezione alle bordate russe. Se dovessero faticare, è pronta dalla panchina Lucia Bosetti, che ha superato i problemi alla spalla.

17.56 Anche la Russia, nel 2017, era stata eliminata come l’Italia ai quarti di finale. Ad estromettere le giocatrici dell’Est Europa fu la Turchia, che poi colse il bronzo.

17.55 Ora è il momento dell’inno russo.

17.54 Inni nazionali. Si comincia con quello di Mameli!

17.53 Stadio semivuoto a Lodz.

17.51 L’Italia non ha convinto in questo Europeo. Tanti alti e bassi, lacune evidenti in ricezione, passaggi a vuoto preoccupanti in battuta, scarsa incisività a muro. Una squadra ben distante da quella che ai Mondiali 2018 giunse ad un passo da titolo. Vedremo se le azzurre sapranno ritrovarsi nel momento decisivo.

17.49 Il sestetto titolare dell’Italia: Malinov palleggiatrice, Egonu opposto, Sylla e Sorokaite schiacciatrici, Chirichella-Folie centrali, De Gennaro libero. In panchina Bosetti, pronta a subentrare.

17.47 Il sestetto titolare della Russia: diagonale Startseva-Goncharova, in banda Parubets-Voronkova, centrali Koreleva-Efimova, libero Galkina

17.43 L’Italia deve assolutamente sfatare il tabù dei quarti di finale. Dal 2013, infatti, si ferma sempre alle porte delle semifinali. L’ultimo piazzamento nella top4 risale al 2011, quando le azzurre chiusero quarte.

17.40 Per ottenere la gloria massima, l’Italia dovrà provare ad emergere da un vero e proprio girone dantesco. Il tabellone, nonostante il primato nel girone, ha messo le azzurre di fronte prima alla Russia e poi, eventualmente, alle campionesse del mondo della Serbia, che hanno travolto 3-0 la Bulgaria nel primo quarto di finale di giornata.

17.39 L’Italia risponde con Paola Egonu, quarta miglior realizzatrice con 119 punti, 5,95 di media a set.

17.38 Goncharova, la stella indiscussa della Russia, è ottava nella classifica delle migliori marcatrici dell’Europeo con 105 punti, 5 di media a set.

17.36 La Russia è arrivata ai quarti dopo aver perso a sorpresa per 3-2 un match nella prima fase contro la Germania. Agli ottavi si è poi sbarazzata del Belgio per 3-1.

17.33 L’Italia affronterà una squadra temibile, non più la corazzata di qualche anno fa, ma comunque dotata di qualità in grado di impensierire chiunque. Il ritorno dell’opposto Goncharova, inoltre, ha innalzato a dismisura il livello della squadra.

17.30 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Russia, quarti di finale degli Europei di volley femminile 2019.

La presentazione della partita – La Russia ai raggi X

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI TUTTI I QUARTI DI FINALE DI OGGI DEGLI EUROPEI DI VOLLEY DALLE 16.00

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Russia, quarto di finale degli Europei 2019 di volley femminile. Le azzurre scenderanno in campo all’Atlas Arena di Lodz (Polonia) per affrontare la temibile Armata in una partita da dentro o fuori, uno scontro diretto durissimo e al cardiopalma che mette in palio un posto nella semifinale da giocare probabilmente contro la Serbia. Si preannuncia grande spettacolo in uno dei templi della pallavolo internazionale, la nostra Nazionale andrà a caccia dell’impresa sportiva contro un’avversaria sempre ostica e complicata da battere anche se non sta attraversando il suo miglior momento di forma. Le ragazze del CT Davide Mazzanti devono gettare il cuore oltre l’ostacolo e provare a zittire le fortissime rivali in modo da poter proseguire la propria avventura nella rassegna continentale.

L’Italia, reduce dalla poco brillante vittoria sulla Slovacchia agli ottavi di finale, dovrà esprimere il proprio miglior gioco e cercare di tornare quella che lo scorso anno si spinse fino alla finale dei Mondiali: c‘è bisogno di ritrovare la forma, lo smalto e il ritmo dei giorni migliori per poter essere seriamente competitivi in questo match da dentro o fuori. Riflettori puntati sulle bordate di Paola Egonu che saranno necessariamente il punto di forza della nostra Nazionale e l’arma principale per cercare di imporsi senza però dimenticarsi degli attacchi di Miriam Sylla e Indre Sorokaite, la prestazione sottorete assumeterà notevole importanza perché la Russia potrà contare su un fenomeno come Nataliya Goncharova oltre sulle stampatone di Irina Korevoleva: hanno sudato col Belgio e perso con la Germania ma la caratura internazionale delle ragazze di Vadim Pankov non viene mai meno.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Italia-Russia, quarto di finale degli Europei 2019 di volley femminile: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 18.00. Buon divertimento a tutti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top