Charles Leclerc F1, GP Belgio 2019: “Ho coronato un grande sogno, dedico la vittoria a Hubert”

Charles Leclerc ha vissuto un vero e proprio mix di emozioni nel corso del Gran Premio del Belgio 2019 di Formula Uno. Il monegasco coglie la prima vittoria della sua carriera proprio ad un giorno di distanza dalla tragica morte del suo amico Antoine Hubert nel corso di Gara-1 in Formula 2. Le parole del ferrarista sono rotte dall’emozione nel corso della intervista di rito sotto il podio, oggi condotta da David Coulthard.

“Da una parte posso dire di avere coronato un sogno che avevo sin da quando ero un bambino – ammette – Sono stato in grado di realizzarlo oggi, in un fine settimana quanto mai complicato nel quale ho perso un amico con il quale sono cresciuto. Eravamo io, Antoine, Esteban Ocon e Pierre Gasly a correre insieme nelle categorie minori. Ovviamente decido a lui questo successo che, giocoforza, non posso godermi appieno. Porterò il suo ricordo sempre con me”.

Una prima vittoria giunta al termine di 44 giri davvero intensi ma senza la minima sbavatura per Leclerc. “La gara è stata davvero difficile. Abbiamo faticato a livello di gomme specialmente verso la fine. Sono contento per quello che ho fatto e per essere stato in grado di rispondere alle Mercedes che, come sapevamo, in gara sarebbero state veloci. Chiudo un weekend con pole position e vittoria, sono contento”.

Il tentativo di rimonta di Hamilton nel finale è stato gestito nel migliore dei modi dal ferrarista. “Non è stato facile, ve lo assicuro. Lewis arrivava sempre più vicino, giro dopo giro. Sentivo la pressione, ma sono stato in grado di tenerlo dietro, meglio così”. 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Charles Leclerc GP Belgio 2019 Mondiale F1 2019

ultimo aggiornamento: 01-09-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Valtteri Bottas F1, GP Belgio 2019: “Le Ferrari erano più gestibili di ieri, ho conquistato il podio grazie alla strategia”

Classifica F1, Mondiale piloti 2019 dopo il GP del Belgio: Lewis Hamilton allunga, +65 su Bottas. Vettel quarto a -99