Sebastian Vettel F1, GP Belgio 2019: “La prima fila è un buon risultato ma spero di andare meglio in gara”

C’è un po’ d’amarezza e tristezza nel volto di Sebastian Vettel al termine delle qualifiche del GP del Belgio, tredicesimo round del Mondiale 2019 di F1. Sul tracciato di Spa-Francorchamps la Ferrari ha centrato la pole-position con il monegasco Charles Leclerc e il teutonico si è dovuto accontentare della seconda piazza. Un giro strepitoso quello del giovane racing driver del Principato che con il suo 1’42″519 ha dominato la scena, rifilando 748 millesimi al teammate.

Una macchina perfetta per Leclerc e non altrettanto per Seb, con tanti piccoli errori che ne hanno vanificato la prestazione, sufficiente però per consentire al quattro volte iridato di mettersi dietro la Mercedes di Lewis Hamilton. Un “premio di consolazione” che al tedesco, però, piace poco e non lo nasconde nell’intervista a caldo, poco dopo il termine del time-attack: “Non è male la prima fila però per lottare per la pole mi sono trovato troppo in coda“, le prime parole di Vettel, riferendosi anche un ultimo giro in cui anche un po’ di traffico nel giro di preparazione non gli è stato troppo favorevole. Tuttavia, l’alfiere di Maranello confida nella gara di domani, partendo comunque da una posizione privilegiata: “Speriamo di poterci giocare la vittoria in cosa. Domani con le temperature più basse forse avremo meno problemi nella gestione delle mescole, rispetto a venerdì. Per cui questo potrebbe aiutarci, vedremo“.

 

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DELLA FORMULA UNO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
GP Belgio 2019 Mondiale F1 2019 Sebastian Vettel

ultimo aggiornamento: 31-08-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Charles Leclerc F1, GP Belgio 2019: “Contento per la pole anche se non sono stato perfetto, sensazioni ottime per domani”

Basket, Mondiali 2019. Italia-Filippine 108-62, Danilo Gallinari: “È andato tutto bene, ottime percentuali e grande ritmo”