Mattia Binotto F1, GP Belgio 2019: “Contento della pole e della prima fila. Leclerc ha fatto un giro perfetto”

Non può che esserci soddisfazione in Ferrari dopo le qualifiche del GP del Belgio, tredicesimo round del Mondiale 2019 di F1. Sul tracciato di Spa-Francorchamps (Belgio) il monegasco Charles Leclerc e il tedesco Sebastian Vettel hanno centrato la prima fila, con Charles che si è tolto la soddisfazione di ottenere il miglior crono del time-attack. Una prestazione sublime dell’alfiere di Maranello che ha esaltato il pubblico presente.

Un riscontro, comunque, di squadra che conferma le attitudini della SF90 su circuiti veloci come questo, sotto il profilo della prestazione pura. Il vantaggio di Leclerc, rispetto alla concorrenza, è stato imbarazzante e questo è motivo di soddisfazione anche per il Team Principal Mattia Binotto: “Contenti per oggi, e devo ammettere che le aspettative erano alte. Qui le condizioni per la nostra vettura sono opposte all’Ungheria e i risultati ci hanno premiato. Il giro di Charles (Leclerc ndr) è stato fantastico, peccato per Sebastian (Vettel, ndr) che ha trovato traffico nel suo tentativo e non è riuscito a prepararsi al meglio. Non credo che il proprio distacco sia rappresentativo del suo reale valore. Per ora è giusto gioire, questo ci dà morale ma in gara sara difficile“, le parole di Binotto ai microfoni di Sky Sport.

Una prima fila tutta “Rossa” che dovrebbe anche prevedere una gestione del primo giro, volta a salvaguardare la squadra o l’iniziativa del singolo pilota? A questa domanda, di fatto, il Team Principal non ha risposto, affermando brevemente che:  “Faremo una strategia per favorire la Ferrari“.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DELLA FORMULA UNO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
GP Belgio 2019 Mattia Binotto Mondiale F1 2019

ultimo aggiornamento: 31-08-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE F1, GP Belgio 2019 in DIRETTA: prima fila Ferrari, pole pazzesca di Leclerc! Distrutta la Mercedes!

F1, GP Belgio 2019: analisi qualifiche. Ferrari impareggiabile a livello di potenza per una doppietta fondamentale in ottica gara