Qualificazioni femminili Roland Garros 2019: Giulia Gatto-Monticone supera la russa Varvara Flink in due set

Basta un’ora e 43 minuti a Giulia Gatto-Monticone per superare il primo turno delle qualificazioni al Roland Garros 2019. La torinese batte la russa Varvara Flink per 7-6(5) 6-3 e al secondo turno giocherà un quasi derby, dal momento che dall’altra parte della rete ci sarà l’americana Francesca Di Lorenzo, i cui genitori sono immigrati italiani, e precisamente di Salerno, negli States. La ventunenne nata a Pittsburgh ha la doppia cittadinanza, ma il passaporto italiano deve ancora ottenerlo e ha ammesso di gradire la prospettiva di scendere in campo da italiana, potesse risolvere vari ostacoli legislativi.

Tornando al match di Gatto-Monticone contro Flink, il primo set vede l’azzurra cedere la battuta nel quinto gioco, per poi recuperare lo svantaggio nell’ottavo, dopo aver peraltro sventato nel precedente una possibilità di 5-2 a favore della russa. L’esito del parziale si decide al tie-break, che vive di strappi: 0-2 Flink, 4-2 Gatto-Monticone, poi 4-5 e infine 7-5 per l’azzurra.

Rinfrancata, la nostra giocatrice si porta rapidamente sul 4-1 con due break di vantaggio nel secondo set, ma proprio dal quinto gioco nessuna delle due tiene più il proprio turno di battuta. Si rivela decisivo, ad ogni modo, il lunghissimo settimo game, sul quale di fatto si regge il 7-6(5) 6-3 finale a favore di Gatto-Monticone.

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Leonard Zhukovsky / Shutterstock

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Roland Garros 2019: Matteo Berrettini torna per difendere il terzo turno dello scorso anno

500 Miglia Indianapolis 2019: numeri, statistiche e curiosità. C’è anche Pippa Mann in gara