Show Player

LIVE Trieste 91-86 Cremona basket, Gara -3 Play-off 2019 in DIRETTA: Cavaliero certifica la vittoria di una Trieste che riapre la serie



Tutto in quaranta minuti, o forse di più. Il PalaRubini di Trieste è pronto ad accogliere gara -3 dei quarti di finale playoff del Campionato Italiano di basket. A sfidarsi da una parte i padroni di casa dell’Alma, dall’altra una Vanoli Cremona pronta a chiudere le ostilità; visto il 2-0 con cui si presenta in Friuli Venezia Giulia.

Sacchetti e i suoi infatti hanno sfruttato a pieno il fattore campo spuntandola prima 82-75 e poi 89-81 nelle partite disputate in Lombardia mostrando il solito gioco offensivo fatto di velocità e tiro da tre.
Diener e Crawford hanno rivestito i panni degli eroi confermando la loro precisione chirurgica nei momenti importanti, come anche fatto vedere in stagione regolare.

Loading...
Loading...

Di contro la squadra di Dalmasson ha mostrato delle pecche nei momenti topici, come dichiarato dallo stesso allenatore, non trovando dai suoi uomini un costante apporto decisivo: Zoran Dragic, autore di 16 punti in gara-1 ha chiuso  a quota zero in gara -2, è stato fra questi.

Ma oggi il passato va messo alle spalle, si ripartirà per una nuova gara: la serie verrà allungata o Cremona si prenderà un posto in semifinale? Lo sapremo dopo la palla a due.

Il match inizierà alle 20,30, buon divertimento a tutti con la nostra diretta testuale!

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie per essere rimasti in compagnia durante il racconto LIVE di questa emozionante partita. Vi auguriamo una buona notte

Adesso si va a gara -4, sempre in Friuli Venezia Giulia sabato 25/05, con la squadra di Dalmasson (oggi alla sua prima vittoria in carriera da allenatore nei playoff) che avrà la possibilità di pareggiare la serie davanti al suo pubblico.

00’00” FINISCE QUI: LA SERIE E’ RIAPERTA: TRIESTE SI IMPONE 91-86 SU CREMONA RIAPRENDO LA SERIE SUL 2-1

00’04. Saunders riceve senza controllare. Palla a Trieste. Cavaliero riceve subisce fallo, va in lunetta e ne mette due: per il 91-86.

00’07” Tiro di Crawford che sbatte sul ferro, a rimbalzo Fernandez non controlla buttando involontariamente in rimessa laterale.

00’11” Mind games, falli veloci per non far correre il cronometro. Peric intanto fa due su due: 89-86.

00’12” Mettiamo ordine, dopo la review arbitrale: TRIESTE 87-86 CREMONA. Palla in mano ai padroni di casa.

00’15” Fernandez dalla lunetta fa uno su due. Dall’altra parte Crawford, anche lui ai liberi: mette il primo, poi sbaglia sul secondo. Ricci va a rimbalzo, sembra che il giocatore di Cremona la tocchi prima che la palla incocci sul ferro e si infili nuovamente sul canestro. Gli arbitri consultano l’instant replay e convalidano la soluzione del canestro di Crawford.

00’20” CRAWFOOOORD! FREDDO COME UN ESQUIMESE…DA TRE: TRIESTE 86-84.

00’35” Da Ros subisce fallo, tira il primo e non lo mette. Il numero venti però sanguina dal gomito e deve uscire. Entra al suo posto Cavaliero, che dai cinque metri non sbaglia: succede di tutto, sull’ 86-81.

01’00” Tripla di Ricci: fuori. Palla a Trieste.

01’28” Fernandez si sblocca dopo un lungo periodo: 85-81.

01’50” Diener, tripla! Vuol dire 83-79.

02’00” Palla persa in attacco su una pallaccia di Da Ros per Mosley. Palla a Cremona, sempre sull’ 83-76.

02’40” Azione infinita di Trieste, con due tap-out offensivi ma Dragic si dimentica che il cronometro diventa rosso. Infrazione di possesso.

03’17” Si innervosisce la partita. Arriva qualche colpo proibito.

04’10” RICCIIIIII TIENE IN PIEDI CREMONA! 83-76.

05’05” Sanders, tripla frontale: c’è. Trieste torna a +10, per l’83-73.

06’14” Ricci…forza e la mette! 80-73.

07’22” Crawford chiamato ancora dall’arco, non sbaglia: 80-71.

08’06” Dall’altra parte però Strautins fa lo stesso: 80-68.

08’37” Sbaglia due tentativi Cremona, prima di trovare la tripla vincente con Crawford.

09’17” Botta da tre di Ricci e risposta da due di Peric: 77-65.

COMINCIA IL QUARTO E ULTIMO PERIODO

Striscia pazzesca dell’esperto giocatore italiano, che all’improvviso sfodera una serie di triple che ricacciano indietro Cremona e il suo tentativo di rimonta.

00’00” CAVALIEROO ANCORAAAAAA! UN’ALTRA TRIPLA SULLA SIRENA: 75-62

00’34” Cavaliero è caldissimo. Un’altra tripla per lui: 72-62.

01’17” Crawford penetra, prende due liberi e li mette entrambi a referto per il 69-62. Aumentano le rotazioni intanto, in vista dell’ultimo quarto.

01’28 CAVALIEROOOOOOO DA TRE! IL PUBBLICO DI TRIESTE ESPLODE PER LA TRIPLA IN TRANSIZIONE DEL VETERANO. Lotta feroce a rimbalzo, la vincono i giuliani che si portano sul 69-60.

02’09” Il profeta in patria Cavaliero, torna a far segnare Trieste. Ora è 66-60.

02’32” Trieste commette il quinto fallo di squadra: liberi per Stojanovic, che va in lunetta trovando metà del bottino per il 64-60.

03’06” Fa 2/3 si va sul 64-59.

03’08” Crawford viene toccato fallosamente da Dragic, mentre era in procinto di tirare da tre. Gli arbitri giudicano falloso l’intervento dello sloveno. Ci sono tre liberi per l’MVP della stagione regolare.

03’48” Stojanovic si appoggia al vetro: altri due per il 64-57.

04’21” Diener alza il volume della radio: 64-55. Cremona inizia a rimontare. Ora avrà un ulteriore pallone a dispozione.

04’49” Mathiang dall’altra parte. Riceve da Diener e va a segnare ancora: 64-53.

05’00” Da Ros alza la parabola: c’è.

05’15” Mathiang subisce fallo, mette il canestro, non sbaglia col libero supplementare: 62-51.

05’35” Dragic può far tutto, anche nel pitturato. Lo sloveno riposiziona il punteggio sul 62-48.

06’09” Saunders ai liberi: fa due su due per Cremona che va accorcia sul 60-48.

06’32” DRAGIC, DRAGIC, DRAAAAAGIC DA TRE…E’ INCONTENIBILE! 60-46.

06’44 Ancora Crawford da tre! Si va sul 57-46. Non c’è un attimo di respiro.

07’12” Jumpers di Sanders, per il 57-43

07’35” Crawford, ancora lui, questa volta con un gioco da tre punti: 55-43

07’59” DRAAAAAAAGIC ANCORA DA TRE! UNA MACCHINA. SI VA SUL 55-40.

08’52” Da Ros si iscrive anche al secondo tempo

09’16” Dragic risponde con la stessa moneta, poi ribaltamento per Aldrige: 50-40.

09’36” Crawford subito da tre: 47-37

COMINCIA LA RIPRESA COL TERZO QUARTO: PALLA A CREMONA

Fattore “I” per i giuliani in questi primi venti minuti di gioco: ispirazione, di Dragic e Wright, e intensità, come quella di Sanders in difesa e di tutto il resto della squadra di Dalmasson.

INTERVALLO: TRIESTE 47-34 CREMONA

00’00” SANDEEEEERS RUBA PALLA A MATHIANG E SCHIACCIA! IL GIOCATORE DI TRIESTE MOSTRA I MUSCOLI PER IL 47-34

00’47” Wright torna in lunetta, coppia di liberi per lui. Il numero undici fa uno su due: 45-34.

01’00” Stojanovic, ancora lui, sul ribaltamento. Appena fuori dal pitturato fa 44-34, si torna con dieci punti di distacco fra le contendenti.

01’24” Un professore Mathiang nell’andare sotto canestro: ne mette due 44-32.

02’10” E’ una partita caratterizzata dai tiri da tre: Wright è on fire andando a ristabilire il gap, per il 44-30.

02’41” Stojanovic costretto a forzare, da casa sua: glaciale. Si va sul 41-30.

03’34 CAVALIERO! Succede di tutto sul parquet. L’azzurro ne mette due difficili dalla media distanza, dopo la coppia di liberi messa a referto da Wright: 41-27.

04’34” Stojanovic in contropiede accorcia sul 37-27.

05’08” Peric taglia in mezzo per i padroni di casa, semigancio e canestro. Si va sul 37-25.

06’15” Controparziale di Trieste in contropiede con Dragic. 35-25 in un amen.

06’39” Saunders per il 31-25

07’00” Wright con un mattone da tre. Fuori

07’36” Diener la mette questa volta, è 31-23.

07’48” Diener sbaglia un tiro da fuori, palla sul ferro, si lotta a rimbalzo: rimessa per i lombardi.

08’11” Scelta errata di Wright nel passaggio, palla recuperata da Cremona che si porta in attacco.

08’47” Ricci non si fa pregare da tre: 31-21. Cremona prova a tornare in linea di galleggiamento.

09’22” Fernandez da tre, poi sul capovolgimento di fronte Saunders…da due: 31-18.

09’51” Intercetto di Saunders.

INIZIO SECONDO QUARTO

Il tiro da tre ispiratissimo di Dragic ha fatto per ora la differenza, insieme ad un’intensità difensiva notevole da parte dei triestini.

FINE PRIMO QUARTO: TRIESTE 28-16 CREMONA

00’00” Non succede più nulla dal punto di vista realizzativo.

00’58” MOOOSLEY CHIUDE L’ALLEY OOP: 28-16.

01’01” Ruzzier accorcia: 26-16.

01’10” La squadra di Dalmasson gioca con un’intensità difensiva straordinaria

01’28” Trieste bombarda da dietro la linea dell’arco i rivali, con Sanders. 26-14, Sacchetti chiama timeout.

01’55 ANCORA DRAAAAAAGIC, TRIESTE VOLA A +11 SUL 23-12

02’24” DRAAAAAGIC ANCORA UNA TRIPLA PER IL 20-12.

02’44 Il centro dei lombardi fa uno su due dalla “linea della carità”: 17-12.

02’48” Cremona prova a cavalcare il momento tornando in attacco. Mathiang si conquista un fallo e due liberi.

04’01 Mathiang non si fa pregare. Poi palla ancora per Cremona con Saunders, tiro aperto: ferro! Lo score è sul 17-11.

04’09” Da Ros ancora con un gioco da tre punti: 17-9 Trieste.

04’41” Dragic…la tripla! Dall’altra parte però Diener non si fa pregare. Si rimane a contatto sul 14-9.

05’36” Botta e risposta sull’asse Ricci-Dragic: è 11-6.

05’53” Ancora Knox, pescato da Dragic, fa 9-4.

06’58” Mathiang va al ferro accorciando in schiacciata per il 7-4.

07’15” Knox è glaciale da due: 7-2.

07’55” Fallo in attacco di Mathiang, palla ai padroni di casa.

08120″ 5-2 Da Ros con il gioco da tre punti: Trieste in vantaggio

08’50” 2-2 ragic pareggia Aldridge.

09’22 Si rimane sullo 0-0.

INIZIA IL PRIMO QUARTO

20.31 Coreografia da brividi intanto dei tifosi triestini che hanno intonato l’inno della loro città: atmosfera straordinaria per il ritorno dei playoff da queste parti.

20.30 Massimo Filippini, uno degli arbitri della gara, è pronto per la palla a due

20.27 è il momento dell’inno nazionale

20.22 Sacchetti cerca la vittoria numero 26 della sua carriera di allenatore ai playoff, mentre Dalmasson è ancora fermo a zero e vuole cancellare questa statistica.

20.20 Il PalaRubini intanto inizia a riempirsi: il pubblico di Trieste vuole essere un fattore questa sera.

20.15 Il Run and Gun di Cremona è stato molto produttivo nei primi 80′ di gioco, specie quando le squadre sono rimaste a contatto nel punteggio.

20.10 Sara Dragic l’uomo che guiderà la riscossa dei giuliani o Diener proseguirà nelle sue prestazioni di alto livello consegnando agli uomini di Sacchetti il passaggio del turno?

20.05 I Lombardi, in caso di vittoria approderebbero in semifinale, dove affronterebbero la vincente del match fra Venezia e Trento, che questa sera saranno in campo in Trentino.

20.00 Trieste-Cremona, mezz’ora e gara -3 della sfida dei quarti di finale sarà realtà: le squadre di Dalmasson e Sacchetti sono sul parquet per il riscaldamento.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Silvia Fassi / Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top