Giro d’Italia 2019, si ritira Valerio Conti. Sei giorni in Maglia Rosa per l’alfiere UAE Team Emirates

Valerio Conti (UAE Team Emirates) si ritira dal Giro d’Italia: dopo diciassette tappe impreziosite dal secondo posto a San Giovanni Rotondo, che gli ha consegnato la Maglia Rosa, indossata per sei giorni, il ciclista nato a Roma alza bandiera bianca prima della partenza di quella che altimetricamente è la tappa più semplice tra quelle della terza settimana della Corsa Rosa.

Il GT italiano dunque perde uno dei protagonisti di quest’edizione, anche se al momento dell’abbandono il classe 1993 era al 22° posto in classifica generale con 34’51” di ritardo dal capoclassifica, l’ecuadoregno Richard Carapaz. Il laziale aveva perso il simbolo del primato infatti al termine della Cuneo-Pinerolo.

A fargli dire basta è stato un igroma ischiatico, noto anche come nodulo perineale del ciclista, patologia dunque molto di frequente legata al mondo delle due ruote e dovuta principalmente alle vibrazioni della sella. Ora il ciclista nostrano si curerà, probabilmente con delle infiltrazioni, rimedio abituale, per tornare, si spera al più presto, a correre regolarmente.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Giro d'Italia 2019 Valerio Conti

ultimo aggiornamento: 30-05-2019


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, GP Italia Mugello 2019: Valentino Rossi e Dovizioso devono provarci. Marquez sempre il favorito

Rugby a 7, i convocati dell’Italia per il torneo di Rovigo e per il raduno di Milano. Continua la preparazione verso il Portogallo