Tennis, Masters 1000 Indian Wells 2019: Roger Federer e Rafael Nadal volano ai quarti di finale

Roger Federer | Credits: ReflectedLight / Shutterstock


Sono andati in scena nella serata e nella notte italiana gli ottavi di finale del Masters 1000 di Indian Wells (Stati Uniti). Sul cemento americano si è definito il quadro dei quarti di finale e i grandi attesi non hanno deluso.

Missione compiuta, infatti, per lo svizzero Roger Federer e lo spagnolo Rafael Nadal. L’elvetico (n.4 del mondo) si è imposto contro il britannico Kyle Edmund (n.23 del mondo) con il punteggio di 6-1 6-4 in 1 ora e 4 minuti di partita. Un confronto senza storia, dominato in lungo e in largo dal campione rossocrociato che ha messo in mostra le solite giocate sopraffine. Per “Il Maestro” ci sarà la sfida contro il giovane polacco Hubert Hurkacz (n.67 del ranking), che si è aggiudicato il confronto con il talentuoso canadese Denis Shapovalov (n.25 ATP) con lo score di 7-6 (3) 2-6 6-3 in 2 ore e 4 minuti. Continua il proprio percorso anche Nadal, come detto. Il n.2 del mondo si è liberato in due frazioni del serbo Filip Krajinovic (n.113 del mondo) con il punteggio di 6-3 6-4. Un match in gestione quello di Rafa che, accelerando quando era necessario, ha saputo prevalere in 1 e 28 minuti di gioco. Per il fuoriclasse nativo di Manacor vi sarà il vincitore del Masters 1000 di Parigi-Bercy 2018 Karen Khachanov (n.13 ATP), uscito vittorioso dalla partita “tutta potenza” contro l’americano John Isner (n.9 del ranking) 6-4 7-6 (1) in 1 ora e 27 minuti.

Rimanendo in tema di forza e di aggressività, il canadese Milos Raonic ha centrato il bersaglio grosso contro il tedesco Jan-Lennard Struff (giustiziere di Alexander Zverev) con il punteggio di 6-4 6-3. Per il n.14 del ranking una prestazione di grande solidità, condita da un buon apporto di ace (12). Raonic affronterà la sorpresa di questo torneo, ovvero il serbo Miomir Kecmanovic (n.130 del mondo) che ha superato il giapponese Yoshihito Nishioka per effetto del ritiro di quest’ultimo, dopo la conclusione del primo set (6-4) favorevole al 19enne nativo di Belgrado. Ultimo accoppiamento dei quarti di finale sarà quello tra l’austriaco Dominic Thiem (n.8 ATP), che ha sconfitto il croato Ivo Karlovic (n.89 del mondo) 6-4 6-3, e il francese Gael Monfils, eccellente (6-0 6-2) contro il tedesco Philipp Kohlschreiber (n.39 del ranking), autore nel turno precedente dell’impresa della settimana contro il n.1 ATP Novak Djokovic.

 

CLICCA QUI PER RISULTATI COMPLETI

 

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: ReflectedLight / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top