Sollevamento pesi, Mondiali Youth 2019: Pastukhova regola di un soffio Jabborova nei -81 kg, dominio totale di Hristov nei -102 kg


Nella notte si è disputata la settima e penultima giornata di gare dei Campionati del Mondo Youth 2019 di sollevamento pesi, in corso di svolgimento a Las Vegas (Stati Uniti), in cui sono stati assegnate sei medaglie d’oro in due categorie di peso.

Nei -81 kg femminili è andato in scena un bellissimo duello per il successo tra Olga Pastukhova (Kazakistan) e Tursunoy Jabborova (Uzbekistan), con quest’ultima che si è imposta nella classifica di strappo con 96 kg per poi subire la rimonta della rivale kazaka nello slancio. Pastukhova ha dunque conquistato la medaglia d’oro di slancio (123 kg) e di totale (215 kg) per appena una lunghezza sull’uzbeka, oltre ad un prezioso argento nello strappo (92 kg). La giapponese Motoka Nakajima ha raccolto un triplo bronzo con uno strappo da 86 ed uno slancio da 109 kg per un totale di 195 kg, che le ha permesso di precedere di 4 kg la statunitense Avery Owens.

Nella categoria dei -102 kg maschili ha trionfato il bulgaro Stefcho Hristov, autore di una prestazione dominante che gli ha permesso di portare a casa tre ori con uno strappo di 145 kg ed uno slancio di 170 kg per una misura complessiva di 315 kg. Nettamente alle sue spalle il resto della concorrenza, con il georgiano Lasha Taktakishvili che si è classificato secondo nelle due specialità (130 e 160) e nella classifica combinata con 290 kg. Terza piazza per l’azero Ali Shukurlu con 125 kg di strappo, 155 kg di slancio e 280 kg di totale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Ververidis Vasilis Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top